Frosinone-Roma 0-3 - Top & Flop

19.02.2024 22:43 di Luca d'Alessandro Twitter:    vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Luca d'Alessandro
Frosinone-Roma 0-3 - Top & Flop
Vocegiallorossa.it
© foto di www.imagephotoagency.it

TOP 

4 PER IL QUARTO - Quarta vittoria per la Roma che tenta la rimonta al quarto posto in classifica. Finora i giallorossi hanno fatto il loro, vincendo tutte le gare dove fossero favoriti sulla carta. Cosa non scontata prima dell'arrivo di De Rossi. 

LA TITOLARITÀ GLI FA BENE - Si legge 0-3, ma il primo tempo ha un grande protagonista: Mile Svilar. Il mister lo ha di fatto promosso a titolare al posto di Rui Patricio. Un qualcosa, la titolarità, che gli ha fatto bene, essendo uno dei migliori in campo. 

P COME PENALTY - Pellegrini o Paredes? Come successo a Milano, dagli 11 metri va l'argentino. Stavolta va con un piazzato all'angolo basso che spiazza Turati. La giusta ricompensa per un calciatore che ha ingranato una marcia in più. 

LIBRO CUORE AZMOUN - Quante volte si vede e si sente chiedere scusa ai tifosi avversari dopo aver segnato un gol? Sardar è anche questo. Cuore d'oro che ringrazia tutti: tifosi avversari, giornalisti in studio e, soprattutto, José Mourinho. 

DEAN HUIJSIUUUUUUN - Gol clamoroso (partenza palla al piede da centrocampo, dribbling e piazzato da fuori area sotto l'incrocio) ed esultanza alla CR7, poi c'è anche quella stile Batistuta al Camp Nou. 

FLOP 

NON USCITA DAL BASSO - Sicuro è andata meglio che alla Lazio con Provedel e Luis Alberto a regalare il gol del pareggio al Bologna, ma l'uscita dal basso della Roma è stata tutta un regalare il pallone al Frosinone. 

ZITTI E NON BUONI - La storia tra Huijsen e il Frosinone non è mai iniziata ufficialmente, ma ha lasciato strascichi importanti da una parte e dall'altra. Anche se a ridere è doppiamente il difensore giallorosso, visto che è passato alla Roma e che ha segnato e vinto la partita. La sua esultanza a zittire lo Stirpe (che lo aveva ampiamente fischiato) aizza la folla e gli costa un giallo e, come ha detto DDR: "45' in Serie A". 

LA COPPIA CHE NON SCOPPIA - Non va la coppia Azmoun-Lukaku, con l'iraniano dietro il belga. Non è un caso che De Rossi ne levi uno (Romelu) dopo appena 45', inserendo Pellegrini. 

LISSONE WE HAVE A PROBLEM - Il match inizia in ritardo per colpa di problemi alla tecnologia arbitrale. In paritolare quella dell'assistente di linea del signor Giua.