Stadio, Eurnova pronta a fare causa alla Roma

01.03.2021 14:07 di Alessandro Paoli Twitter:    Vedi letture
Fonte: Twitter @FMagliaro
Stadio, Eurnova pronta a fare causa alla Roma
© foto di LUCIANO ROSSI

Secondo quanto riporta Il Tempo, la società Eurnova di Luca Parnasi, che aveva proposto formalmente il progetto dello Stadio della Roma, ha inviato una lettera al Comune di Roma all'indirizzo dell'Assessorato all'Urbanistica, del Gabinetto del Sindaco, della Direzione Generale e dell'Avvocatura oltré all'AS Roma con in copia il CPI Tor di Valle di Vitek:

"Ferma la riserva di agire nei confronti della A.S. Roma per gli enormi danni che sta provocando alla scrivente società, con la presente si chiede formalmente a Roma Capitale di considerare del tutto inefficace la richiesta di A.S. Roma di considerare non più vincolanti gli obblighi a suo tempo dalla stessa assunti".

In poche parole, a quanto sostiene Eurnova, il club giallorosso non può rinunciare al progetto per un mero cambio di volontà poiché gli impegni assunti "sono irrevocabili" e rispondono ad "una precisa disposizione di legge ed anche nell’interesse pubblico". L'AS Roma, inoltre, non "il soggetto proponente" bensì quello "utilizzatore" e, per questo motivo, la società di Parnasi ritiene che "sia compito di A.S. Roma valutare quale sia l’interesse pubblico".