La Ceres di scusa con la Roma e Bruno Peres: "Contrariamente alle nostre intenzioni il tweet è risultato inopportuno"

23.07.2020 13:19 di Luca d'Alessandro Twitter:    vedi letture
La Ceres di scusa con la Roma e Bruno Peres: "Contrariamente alle nostre intenzioni il tweet è risultato inopportuno"
Vocegiallorossa.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Qualche giorno il marchio di birra Ceres, per gli accostamenti/giochi di parole con Bruno Peres, aveva scritto un Tweet poco carino nei confronti del calciatore giallorosso: "Stop sending me this shit". Oggi sono arrivate le scuse: "Porgiamo le nostro più sincere scuse alla AS Roma SPA, alla Soccer SAS di Brand Management SRL e a Bruno Da Silva Peres per il contenuto del tweet del 20 luglio che, contrariamente alle nostre intenzioni, è risultato inopportuno nonché per l'utilizzo non autorizzato dell'immagine dei marchi e dei segni distintivi AS Roma, oltre che dell'immagine del suo calciatore. Manifestiamo grande rispetto per la squadra e per lo sportivo".