La Lazio crolla a Bologna, bene il Napoli

23.01.2011 17:04 di Greta Faccani   vedi letture
La Lazio crolla a Bologna, bene il Napoli
Vocegiallorossa.it
© foto di Alberto Fornasari

Al termine delle gare e in attesa del match di stasera tra la capolista Milan e il Cesena, la Roma si piazza terza in classifica e soprassa la Lazio, strapazzata a Bologna. In gol, per gli emiliani, Ramirez e doppietta dell'ex Di Vaio; vano il tentativo di Floccari. Partita accesa per la doppia espulsione di Dias e Gimenez. Qualche momento di tensione anche al termine della partita, a causa di alcuni tafferugli in campo: al fischio finale Zarate ha colpito Rubin con la palla e i compagni rossoblù hanno preso le sue difese. Nella foga, l'accattante laziale ha colpito anche un guardalinee. «C'è stato un parapiglia - ha spiegato Di Vaio, a fine partita - io ho cercato di dividerli, ma è stata una partita molto accesa e nervosa».

Vince invece il Napoli a Bari per 2 reti a 0 e si piazza al secondo posto, a solo un punto dai rossoneri.

Bari-Napoli 0-2 

Bologna-Lazio 3-1

Chievo-Genoa 0-0

Fiorentina-Lecce 1-1

Palermo-Brescia 1-0 (ieri)

Parma-Catania 2-0

Roma-Cagliari 3-0

Sampdoria-Juventus 0-0

Udinese-Inter 3-1

Milan-Cesena ore 20.45.

La classifica:

Milan 41 punti; Napoli 40; Roma 38; Lazio 37; Inter e Juventus 35; Palermo 34; Udinese 33; Sampdoria 27; Cagliari 26; Bologna, Fiorentina e Parma 25; Chievo e Genoa 24; Catania 22; Lecce 20; Cesena 19; Brescia 18; Bari 14.