L'avversario - Possesso palla e gioco tra le linee

04.11.2021 18:15 di Alessandro Carducci Twitter:    vedi letture
L'avversario - Possesso palla e gioco tra le linee

Sarà il Bodø/Glimt ad affrontare questa sera la Roma nel quarto turno del Girone C di Conference League.

PUNTI DI FORZA - I norvegesi prediligono avere il possesso del pallone, avendo la pazienza di far girare palla fino a trovare un varco libero sulla trequarti. In particolare, nel 4-3-3 di Knutsen, gli esterni offensivi rimangono molto larghi per dare la possibilità alle due mezzali di occupare la zona di rifinitura. L'obiettivo del Bodø/Glimt è di far girare palla fino trovare l'uomo libero tra le linee. Quando accade, è immediata poi la verticalizzazione per il taglio di uno degli attaccanti o per la mezzala che si butta radapidamente in area di rigore. Hanno qualità nell'ultimo passaggio e l'obiettivo della Roma deve essere di non lasciare spazio tra le linee. Questa sera è probabile che i padroni di casa giocheranno in maniera più accorta puntando a far male rapidamente in contropiede. 

PUNTI DEBOLI - Il Bodø/Glimt non riesce sempre a tenere le giuste distanze tra i reparti e si possono creare delle voragini tra centrocampo e difesa, soprattutto se si fa girare il pallone con qualità. Sono molti errori difensivi, sia singoli, sia di reparto. 
Inoltre, come visto nel match di andata, molti palloni passano per i piedi di Berg, il regista e vertice basso del centrocampo. Se la Roma riuscirà a marcarlo e se gli farà arrivare meno palloni possibili, i norvegesi faranno molta fatica a costruire gioco.

La probabile formazione del Bodø/Glimt
Bodø/Glimt (4-3-3): Haikin; Sampsted, Moe, Lode, Høibraten; Fet, Berg, Konradsen; Solbakken, Botheim, Pellegrino. All.: Knutsen.