L'avversario - Fraseggio e ampiezza ma un attacco spuntato

01.11.2020 13:00 di Alessandro Carducci Twitter:    Vedi letture
L'avversario - Fraseggio e ampiezza ma un attacco spuntato

Sarà la Fiorentina di Iachini l'avversaria della Roma nella sfida in programma questa sera al Franchi di Firenze.

PUNTI FORTI - I viola quest'anno effettuano un possesso palla più accentuato per cercare di liberare tra le linee uno tra Bonaventura e Castrovilli, protetti dalla guardia di Amraabat. La squadra toscana cerca il fraseggio nello stretto per poi attaccare le fasce con le sovrapposizioni di Lirola (dotato di una grande esplosività) e Biraghi.
In fase difensiva, la Fiorentina cerca di compattarsi chiudendo tutti gli spazi e aspettando l'avversario nella propria metà campo, attirando talvolta il pressing per poi ripartire con un immediato attacco della profondità.

PUNTI DEBOLI – Iachini sta lavorando per trovare il suo attacco titolare. I viola faticano ad andare in gol con i suoi attaccanti e oggi potrebbe essere proposta una coppia d’attacco leggera, formata da Ribery e Callejon. La Fiorentina, come accennato, tende ad avere il possesso palla, la maggior parte del tempo però nella propria metà campo. Se la Roma riuscirà a chiudere con efficacia tutti gli spazi, i toscani rimarranno con un possesso palla sterile e, anzi, la squadra di Fonseca potrebbe rubare palla nella propria metà campo per pescare in contropiede la squadra di casa.
La squadra di Iachini soffre molto sulla fascia sinistra, dalla parte di Biraghi e Caceres.

GIOCATORI CHIAVE – Scontato dire che la presenza di Ribery potrebbe creare parecchi grattacapi alla Roma ma occhio ai due interni di centrocampo, Bonavenutura e Castrovilli, fondamentali nel gioco toscano per la loro capacità di farsi trovare liberi tra le linee e per la qualità in fase offensiva. Interessanti anche i duelli sulle fasce: Karsdorp-Biraghi da una parte e Spinazzola-Lirola dall’altra, con l’ex juventino che dovrà stare molto attento all’esplosività dell’esterno della Fiorentina.

La probabile formazione della Fiorentina.
Fiorentina (3-5-2)
: Dragowski; Milenkovic, Martinez Quarta, Caceres; Lirola, Bonaventura, Amrabat, Castrovilli, Biraghi; Callejon, Ribery. All.: Iachini.