L'avversario - Far valere il maggior tasso tecnico

26.11.2020 16:37 di Alessandro Carducci Twitter:    Vedi letture
L'avversario - Far valere il maggior tasso tecnico
Vocegiallorossa.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Sarà il Cluj di Dan Petrescu a sfidare la Roma nel quarto turno del Girone A di Europa League. 

I PUNTI DI FORZA - La squadra romena è aggressiva ed è abile a verticalizzare per l’inserimento dell’attaccante o di una mezzala. Gli ospiti giocano principalmente palla a terra, cercando gli esterni che vengono incontro nel corriodio per scambiare con le mezzali. Il fine ultime è spesso quello di cercare l'ampiezza per andare al cross. Da tenere d’occhio il venezuelano Rondon, attaccante che può partire largo sulla fascia.

I PUNTI DEBOLI - All'andata la Roma ha surclassato i romeni recuperando palla in tutte le zone del campo e non consentendo agli avversari di ripartire palla al piede. Il miglior tasso tecnico dei giallorossi ha permesso, inoltre, di eludere agevolmente i tentativi di pressing e giocare con qualità e rapidità tra le linee per penetrare la difesa avversaria. Il Cluj avrà inoltre assenze importanti come Deac e Hoban, out per COVID-19.
All'andata, Petrescu provò ad arretrare Hoban sulla linea difensiva, formando così una difesa a 5, ma ottenne solo di schiacciare troppo i romeni nella propria metà campo.

La probabile formazione del Cluj
Cluj (4-3-3): Balgradean; Susic, Manea, Burca, Camora; Paun, Djokovic, Pereira; Rondon, Debeljuh, Chipciu.