Serie A Femminile - Le pagelle di Fiorentina-Roma. GRAFICA!

23.09.2019 08:37 di Luca d'Alessandro Twitter:    Vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Luca d'Alessandro
Serie A Femminile - Le pagelle di Fiorentina-Roma. GRAFICA!

Ceasar 7,5: man of the match. Salva la squadra parando il calcio di rigore che cambia le sorti del match. Prima aveva già salvato su tiro ravvicinato di Philtjens. Nel secondo tempo continua ad annullare gli attacchi della Fiorentina giocando da sweeper-keeper. 

Erzen 5,5: inizia subito male con un liscio che libera Philtjens in area di rigore. Ha un compito difficile sulla fascia, ammonita, viene richiamata in panchina. Dal 65' Soffia 6: entra per difendere il risultato positivo e la superiorità numerica, gestisce di mestiere il compito. 

Swaby 7: gara stoica per il difensore giamaicano. Salva sulla linea il gol del potenziale 1-0 viola. Si immola sul tiro su Parisi nel secondo tempo. Non la ferma neanche un problema al naso (sanguinante). Tenta la via della rete di testa. 

Pettenuzzo 5: mandata in campo al posto di Di Criscio, non gioca una buona gara. Un'ammonizione al 15' forse la condiziona. Da alcuni suoi errori nascono le occasioni migliori della Fiorentina. Procura anche il calcio di rigore (dubbio) con un tackle scivolato molto rischioso in area di rigore. 

Bartoli 6: torna in campo il capitano della Roma dopo aver scontato la squalifica contro il Milan. Si annulla nel duello con la compagna di Nazionale Guagni. È pericolosa di testa sugli sviluppi di un calcio d'angolo. 

Hegerberg 7: regista giallorossa, col suo mancino, dopo che trova il ritmo partita si sobarca il centrocampo. È lei a strigliare le proprie compagne nel momento di difficoltà, chiude il match essendo la più lesta di tutte sulla respinta corta del portiere viola. 

Giugliano 6: gioca la sua gara senza brillare troppo. Nel secondo tempo spreca un ottimo contropiede sbagliando la scelta della giocata, una cosa non da lei. Per il resto, palla al piede dà il suo contributo. 

Greggi 6: dinamismo abbinato a un'ottima tecnica. Forse un po' frettolosa in alcune verticalizzazioni a forzare la giocata. Sbroglia qualche situazione complicata, soprattutto nel primo tempo, alleggerendo la pressione della Fiorentina. 87' Bernauer 6: gioca pochi minuti, ma entra subito nel vivo delle azioni con ottimi passaggi non sfruttati dalle compagne. 

Bonfantini 5,5: preferita a Thomas nel sostituire Andressa soffre insieme alla squadra nel primo tempo. Subisce il fallo che vale l'espulsione di Breitner. Nervosa, viene ammonita qualche minuto dopo. 77' Thomas SV. 

Thestrup 5,5: non riesce a far salire la squadra, non trovando la giusta posizione in campo. Quando ha la palla buona per chiudere l'incontro è poco fredda sotto porta. 

Serturini 7: come un fulmine a ciel sereno. Vuoi il tempo, vuoi la maglia bianca indossata dalla Roma. In un primo tempo grigio si inventa la giocata del match con una saetta da fuori area che finisce sotto l'incrocio. 

Bavagnoli 5,5: la sua Roma vince una partita difficile, essendo brava e fortunata. Dal punto di vista del gioco la squadra ancora deve trovare un proprio filo conduttore. La gara viene vinta grazie al colpo dei singoli.