Roma Femminile, Serturini: "Mi è arrivato un pallone, però è stato quello decisivo. Tre punti d'oro". VIDEO!

14.11.2021 07:45 di Marco Campanella   vedi letture
Fonte: dall'inviato al Tre Fontane Luca d'Alessandro
Roma Femminile, Serturini: "Mi è arrivato un pallone, però è stato quello decisivo. Tre punti d'oro". VIDEO!

Nel postpartita di Roma-Fiorentina Femminile, ha parlato Annamaria Serturini:

Annamaria Serturini a La7

Complimenti per la prestazione.
"La Fiorentina è la mia vittima preferita. Tre punti fondamentali, dobbiamo ripartire da qui. L'anno scorso soffrivamo, adesso siamo attente fino alla fine". 

Avete rischiato al minuto 94.
"Si, forse è stato un errore del singolo. Dobbiamo stare concentrate". 

Ti va di andare a Genova con Mourinho? C'è bisogno di una calciatrice così.
"Rimango qui, ma sosterrò Mourinho e la Squadra per la trasferta di Genova".

C'è la voglia di rincorrere la Juventus?
"Puntiamo in alto, la Juve è la più forte ma noi vogliamo sempre vincere. A fine campionato tireremo le somme". 

Annamaria Serturini in zona mista (a cura dell'inviato, Luca d'Alessandro)

Gol e tre punti importantissimi (domanda di Vocegiallorossa.it)
"
Tre punti d'oro, volevamo fortemente vincere perché abbiamo degli obiettivi importanti da raggiungere. Abbiamo lavorato benissimo, questo è un punto di partenza". 

C'è più equilibrio?
"Sì, anche solo il fatto di non subire gol negli ultimi minuti come gli scorsi anni. Siamo migliorate tanto, come detto, questo è un punto di partenza".

Cosa avrebbe significato prendere il pareggio nel finale? Hai avuto indicazioni diverse dal mister?
"Sarebbe stata una disfatta, una sconfitta. Ascolto il mister in base alla squadra che incontriamo". 

Questo ti porta ad essere meno incisiva in zona gol, nel secondo tempo eri più avanti e hai segnato (domanda di Vocegiallorossa.it)
"Ha i pro e i contro, però l'importante è aver messo dentro quel pallone. L'unico che mi è capitato, però è stato quello decisivo".