Roma Femminile, Pipitone: "Con la Coppa Italia ho realizzato un sogno iniziato dieci anni fa"

22.06.2021 03:00 di Danilo Budite Twitter:    vedi letture
Roma Femminile, Pipitone: "Con la Coppa Italia ho realizzato un sogno iniziato dieci anni fa"
© foto di Vocegiallorossa.it

Nel video "NOTHING COMPARES TO YOU | Storia di un trionfo" pubblicato dal canale youtube della Roma, sono state raccolte delle interviste esclusive alle protagoniste della Prima Squadra Femminile che hanno vinto la Coppa Italia contro il Milan. Ecco le parole di Rosalia Pipitone.

L’evento a Piazza di Spagna?
“A Piazza di Spagna è stato un momento unico, qualcosa che nel nostro mondo non si vede mai e soprattutto fatto in quella piazza di questa città, è uno dei ricordi che mi porterò per sempre”.

La situazione del calcio femminile?
"Vengo da un paesino della Sicilia, il pregiudizio era ancora più forte. Non avrei mai pensato di poter dire che oggi si inizia a vedere una luce in fondo al tunnel”.

Bavagnoli?
“Ho conosciuto coach Bavagnoli agli inizi, mi aveva convocata in Nazionale U19. Già allora avevo capito che fosse una persona meravigliosa”.

I rigori?
“Ho detto a tutte di lasciare da sola Ceasar, aveva bisogno di stare sola e concentrarsi”.

Il trionfo?
“Ho pensato di aver realizzato un sogno iniziato dieci anni fa. Mi sono innamorata di questa città, ho lottato per questa città. Queste ragazze, lo staff, tutta la società, mi hanno regalato la gioia in un giorno che per me poteva essere il più triste”.