Non solo Di Francesco: domani ultima chiamata anche per Schick

15.12.2018 08:30 di Andrea Cioccio Twitter:    vedi letture
Non solo Di Francesco: domani ultima chiamata anche per Schick
Vocegiallorossa.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

La carriera di Patrik Schick alla Roma stenta a decollare. Si pensava che con la prolungata assenza del titolare Edin Dzeko il ceco avrebbe potuto avere quella continuità che gli era sempre mancata, ma ancora una volta ha deluso le aspettative. Schick è sceso in campo, fino ad ora, per 6 gare consecutive (4 di campionato e 2 di Champions), e domani, a meno di clamorosi capovolgimenti, partirà di nuovo dal primo minuto. Tuttavia, come riporta Il Messaggero oggi in edicola, considerando anche le altre 3 presenze in campionato e lasciando da parte la Champions League, i suoi numeri sono tutt'altro che positivi: infatti, in circa 600 minuti in campo, ha realizzato solo 1 gol e appena 11 tiri, ossia una media di solo 1,2 a partita. Pochissimi per una punta. In più, nessun assist, 20 palle perse, soltanto 9 falli subiti, 2 dribbling riusciti, altrettanti falliti. Dzeko sta continuando il suo percorso di recupero, e ce la metterà tutta per esserci a Torino nel big match contro la Juventus di sabato 22: per questo Schick, in quello che per lui è una sorta di derby contro il Genoa, non può più sbagliare.