Come cambia la Roma con Pellegrini

03.12.2019 10:20 di Danilo Budite Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Come cambia la Roma con Pellegrini

Il ritorno dall'infortunio di Lorenzo Pellegrini è stato a dir poco impressionante. Tre prove sontuose, contro Brescia, Basaksehir e Verona, il numero 7 è tornato subito al centro della Roma, stravolgendo il rendimento offensivo della squadra. Come riporta Leggo, sei degli ultimi nove gol della Roma sono nati dal piede di Pellegrini e con lui in campo i giallorossi hanno raccolto sette vittorie e due pareggi in dieci gare. Numeri individuali anche impressionanti, con la migliore media di passaggi chiave a partita in Serie A, 3,6. Gli assist di Pellegrini sono una vera e propria gioia per i compagni, chiedere a Kluivert e Dzeko, che hanno rispettivamente segnato 3 gol su 5 e 7 su 8 con Lorenzo in campo. Il feeling tra il bomber bosniaco e il trequartista romano è davvero speciale e può costituire un grande valore aggiunto per il resto della stagione. Ora però c'è da blindare questo patrimonio calcistico, attraverso un rinnovo di contratto che tolga la fastidiosa clausola rescissoria e allontani le tante pretendenti da Lorenzo Pellegrini.