Vincenti, ma poco allupati: un dato spiega la poca concretezza della Roma

18.01.2022 13:06 di Marco Rossi Mercanti Twitter:    vedi letture
Vincenti, ma poco allupati: un dato spiega la poca concretezza della Roma
Vocegiallorossa.it
© foto di www.imagephotoagency.it

Nuovo appuntamento con i podcast di VoceGialloRossa.it: ogni giorno, dal lunedì al venerdì, approfondiremo con le voci dei nostri redattori uno dei temi più importanti della giornata.

Quest'oggi torneremo sulla vittoria per 1-0 contro il Cagliari, soffermandoci soprattutto sulla poca concretezza della Roma di José Mourinho. Infatti, la partita poteva e doveva finire con un margine più ampio per quanto visto in campo, ma i giallorossi non sono stati lucidi e freddi sotto porta, rischiando grosso all'85' su conclusione ravvicinata di Joao Pedro, respinta da Rui Patricio con l'ausilio della traversa. C'è un dato, in particolare, che potrebbe spiegare perché la Roma sia "poco allupata" (termine di spallettiana memoria). Per quanto concerne la percentuale di tiri nello specchio, infatti, la Roma è addirittura 15ª con il 33% dei tiri che finisce in porta, ben lontana dalla Lazio capolista con una percentuale del 45,2%.