Da "Schiava di, a Grazie Roma". Mancini torna a vincere dopo mesi, grazie a LP10 e Spinazzola

09.06.2022 11:00 di Luca d'Alessandro Twitter:    vedi letture
Da "Schiava di, a Grazie Roma". Mancini torna a vincere dopo mesi, grazie a LP10 e Spinazzola
Vocegiallorossa.it
© foto di www.imagephotoagency.it

Nuovo appuntamento con i podcast di VoceGialloRossa.it: ogni giorno, dal lunedì al venerdì, approfondiremo con le voci dei nostri redattori uno dei temi più importanti della giornata.

"Dov'è la Vittoria? Le porga la chioma, Ché schiava di Roma. Iddio la creò". Questo un celebre passo dell'inno di Mameli tornato attuale dopo la partita tra Italia-Ungheria, ma da rivedere. Già perché se alla domanda "Dov'è la Vittoria", Nike, ovvero la dea vittoria, deve essere sostituita con la mancata qualificazione ai prossimi mondiali di Qatar, questo nuovo corso dell'Italia, ancora da creare, deve dire "Grazie" alla Roma. Perché? il gol di Lorenzo Pellegrini, nuovo 10 dell'Italia e chissà se della Roma un giorno, ha permesso agli uomini di Mancini di tornare a vincere una partita ufficiale dallo scorso 8 settembre a oggi. In mezzo la qualificazione ai mondiali buttata all'Olimpico e l'onta dell'eliminazione ai playoff contro la Macedonia del Nord.