Serie A Femminile - Sassuolo-Roma 0-3 - Le pagelle

28.03.2022 07:50 di Marco Campanella Twitter:    vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Marco Campanella
Serie A Femminile - Sassuolo-Roma 0-3 - Le pagelle
© foto di Luciano Sacchini

Ceasar 6: spettatrice non pagante, dati i pochissimi spunti offensivi del Sassuolo.

Soffia 6: tiene bene la fascia, correndo molto. La numero 4 è stata anche pericolosa nel primo tempo con un tiro dalla distanza finito alto sopra la traversa. Dal 79' Kollmats SV.

Linari 6: il Sassuolo non ha fatto una gran partita dal punto di vista offensivo, ma la centrale non ha mai perso la testa nel corso dei novanta minuti.

Bartoli 6: vale lo stesso discorso appena fatto per Linari.

Di Guglielmo 6,5: la migliore del pacchetto difensivo giallorosso. Suo l'assist per il gol del vantaggio firmato da Lazaro.

Andressa 6: di solito è la calciatrice giallorossa con più tecnica, da cui nascono le migliori occasioni per la squadra di Spugna. In questa gara, invece, la brasiliana è sembrata un po' spenta. Dall'83' Bernauer SV.

Giugliano 6: imprecisa in alcune situazioni, come per esempio in due calci d'angolo nel corso del primo tempo. Ha provato la conclusione da fuori area (suo marchio di fabbrica) nel corso dei primi quarantacinque minuti, senza trovare il gol.

Greggi 6,5: corre dal primo all'ultimo minuto, dando una grossa mano sia in fase offensiva che difensiva. Fino al gol di Lazaro, la numero 20 è stata la più pericolosa con due tiri da fuori area.

Glionna 7,5: giornata di grazia per lei. Con la sua doppietta la Roma ha chiuso uno scontro diretto che la consolida al secondo posto. In entrambi i gol si è vista la sua capacità di progressione in possesso. 

Pirone 6: la numero nove gioca una gara caotica contro la sua ex squadra. Poca precisione e parecchi falli che le hanno portato un cartellino giallo nel primo tempo. Dal 60' Haug 6: prova a dare una mano alla Roma in fase offensiva.

Lazaro 7: sblocca un match che sembrava non aprirsi mai. Fino al quel momento il Sassuolo si stava chiudendo bene, non lasciando alla Roma grosse occasioni in area di rigore. La spagnola ha girato bene in porta un cross basso di Di Guglielmo. Dal 79' Mijatovic SV.

Spugna 7: al di là del risultato, non è stata una Roma brillantissima dal punto di vista del gioco, ma comunque è stata brava a sfruttare le occasioni create. Un altro risultato importante per le giallorosse che allungano in classifica sul Sassuolo e si avvicinano alla Juventus capolista.