Serie A Femminile - Roma-Milan 2-1 - Le pagelle

10.12.2023 19:00 di Marco Rossi Mercanti Twitter:    vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Marco Rossi Mercanti
Serie A Femminile - Roma-Milan 2-1 - Le pagelle
© foto di Giulio Tiberi

CEASAR 6 - Anticipa Staskova in uscita a inizio gara su retropassaggio corto di Greggi. Non può nulla sul rigore di Asllani, che la spiazza.

DI GUGLIELMO 6,5 - Subisce un'ammonizione nel corso di una prima frazione giocata abbastanza sotto tono dove non riesce mai a proporsi in fase offensiva. Tuttavia, nella ripresa ha il merito e il coraggio di tentare la conclusione in mischia e realizzare il gol del 2-1.

MINAMI 5,5 - Rischia moltissimo a inizio ripresa con un colpo di testa che, di fatto, si trasforma in un assist per Staskova, la cui rovesciata viene deviata provvidenzialmente da Linari in corner.

LINARI 6 - La deviazione sulla rovesciata di Staskova pocanzi citata, con il senno del poi, vale come un gol perché mantiene il Milan sullo 0-1 prima della rimonta giallorossa. Sfortunata, invece, quando devia fuori una conclusione di Feiersinger probabilmente destinata in porta.

AIGBOGUN 5,5 - Non commette grossi errori, ma nemmeno riesce a lasciare il segno. Così e così.

GREGGI 5,5 - Causa il rigore del Milan con un intervento scorretto in area di rigore su Staskova. Nella ripresa è la prima a crederci e a suonare la carica con i suoi recuperi, ma sul voto pesa il penalty. DAL 69' FEIERSINGER 6 - Sfiora il gol del 3-1 con una potente conclusione che termina fuori dopo deviazione involontaria di Linari.

KUMAGAI 5,5 - Abbastanza imprecisa, sbaglia una serie di passaggi non da lei. Realizza un bel gol di testa nel secondo tempo, ma in fuorigioco.

GIUGLIANO 7 - Settima rete nelle ultime nove partite, è ancora lei la trascinatrice della Roma. Dopo un primo tempo in sordina, sale in cattedra nella ripresa segnando il gol dell'1-1, fornendo poi nel finale un bell'assist di tacco per Serturini non sfruttato dalla compagna. DAL 90'+3' TOMASELLI SV

GLIONNA 5,5 - Passo indietro rispetto alle ultime apparizioni, si nota pochissimo. DAL 69' SERTURINI 6 - Cerca la gloria personale con un paio di conclusioni in area di rigore, entrambe respinte da Giuliani.

GIACINTI 6 - Manca ancora l'appuntamento con le 200 reti in Serie A (siamo sempre a 198). Troppo altruista a inizio gara quando preferisce servire Haavi anziché calciare in porta da buona posizione, in quella che sarà la sua unica vera chance per provare a segnare. Tuttavia, entra nell'azione dell'1-1 correggendo (involontariamente) l'assist di Haavi per Giugliano.

HAAVI 6,5 - Sciupa una clamorosa occasione dopo pochi minuti di gioco su assist di Giacinti, ma nel primo tempo anonimo della Roma è una delle pochissime a salvarsi. Fornisce l'assist per il pareggio di Giugliano e sempre dai suoi piedi nasce l'azione del 2-1 in mischia di Giugliano.

SPUGNA 6,5 - La sua Roma disputa probabilmente il peggior primo tempo stagionale, chiudendo meritatamente sotto di un gol. All'intervallo si fa sentire e le sue ragazze entrano con un piglio diverso, tant'è che bastano 45' per portare a casa l'intera posta in palio. Pur con una prestazione complessivamente meno convincente delle altre, vince anche questa e fa 10 su 10 in campionato.