Serie A Femminile - Empoli-Roma 1-2 - Le pagelle del match

02.02.2020 18:15 di Simone Valdarchi Twitter:    Vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Simone Valdarchi
Serie A Femminile - Empoli-Roma 1-2 - Le pagelle del match

Ceasar 6: resta spettatrice per gran parte della gara, incolpevole in occasione del gol avversario.

Erzen 6,5: solida in fase difensiva, prova a supportare la manovra in tandem con Bonfantini sulla destra. Dal 38' st Soffia SV.

Ekroth 5,5: esordio da titolare non brillante per la nuova arrivata in casa Roma. Sbaglia qualcosa in impostazione e si fa trovare disattenta sul calcio d'angolo che porta al gol di Varriale.

Pettenuzzo 6: rapida ed attenta negli inserimenti alle spalle della difesa delle attaccanti azzurre.

Bartoli 6: soffre la qualità di Simonetti che spesso si sovrappone a destra, prova comunque a farsi notare con un paio di azioni personali sull'out di sinistra.

Andressa 5,5: padrona del centrocampo nel primo tempo, cala nella ripresa, quando prova troppo frettolosamente diverse conclusioni dalla distanza senza mai impensierire Baldi. Fallisce il match point dal dischetto, concedendo all'Empoli la possibilità di tornare in partita.

Giugliano 6,5: ritorna dopo l'infortunio e si riprende il posto da metronomo nel gioco della Roma. Un ottimo intervento di Baldi nei primi minuti le nega la gioia del gol.

Ciccotti 6: con due calciatrici di qualità come Andressa e Giugliano al suo fianco, mette a disposizione della squadra intensità e pressing sulle portatrici di palla avversarie. Dal 33' st Hegerberg SV.

Bonfantini 5,5: la meno brillante in attacco, tenta di accendersi in un paio d'occasioni nel primo tempo, senza però riuscire ad incidere. Dal 28' st Serturini 7: la sua freschezza spezza gli equilibri dell'incontro. Propizia il gol decisivo di Thomas con un assist al termine di una cavalcata sulla fascia destra.

Thestrup 7: grande prestazione dell'attaccante giallorossa, in grado di svariare nel fronte d'attacco e sacrificarsi per le compagne.

Thomas 8: la migliore in campo, decide la partita con una doppietta e conquista il rigore poi non trasformato da Andressa.

Bavagnoli 6,5: le sue ragazze vincono su un campo difficile, dimostrando ancora una volta di rimanere concentrate fino alla fine.