Sassuolo-Roma 2-2 - Le pagelle del match

04.04.2021 20:45 di Alessandro Carducci Twitter:    Vedi letture
Sassuolo-Roma 2-2 - Le pagelle del match
Vocegiallorossa.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Pau Lopez 6,5: un paio di buone uscite e il miracolo sul tiro di Raspadori nell’azione precedente al primo pareggio del Sassuolo.

Karsdorp 6,5: una delle poche note liete di oggi. Si adatta molto bene al ruolo di marcatore e concede poco o nulla a Boga.

Cristante 4: mette in porta Borja Mayoral con un lancio pazzesco. È l’unica nota positiva della sua partita perché non riesce mai a prendere Raspadori, che scappa in tutti i modi, mettendo in luce la poca flessibilità e il poco dinamismo del calciatore giallorosso. Ha sempre la grossa attenuante di dover ricoprire un ruolo non suo.

Mancini 5,5: alterna buone cose a errori ingenui. In occasione del secondo gol avversario, segue in leggero ritardo Oddei.

Bruno Peres 6,5: non preciso in fase di marcatura ma ha il merito di segna il secondo gol e di impegnarsi nell’accorciare su Rogerio, allineandosi al centrocampo nella fase di prima pressione della Roma, tornando sulla linea difensiva nel momento in cui il terzino del Sassuolo non poteva più ricevere il pallone.

Pellegrini 6,5: freddo nell’esecuzione del calcio di rigore.  Propizia la prima occasione di Perez recuperando un buon pallone. Sfiora il gol dalla distanza nel primo tempo, con il pallone che esce di poco.

Diawara 6: lancia El Shaarawy nello spazio da solo davanti al portiere. Un bel gesto tecnico in una gara giocata sufficientemente bene dal calciatore.

Spinazzola 6,5: devastante sulla fascia sinistra, con il Sassuolo che non sa come fermarlo. Peccato per aver dormito in occasione del primo gol avversario.

Perez 6: si guadagna con furbizia e bravura il calcio di rigore ma poi non fa molto altro.

El Shaarawy 5: inizia bene con una buona palla data a Perez ma poi si eclissa dal gioco per poi riemergere con la colossale occasione divorata dopo il pareggio del Sassuolo. Prova a reagire e crea un altro paio di pericoli ma senza graffiare la retroguardia emiliana. Dal 74’ Veretout SV.

Borja Mayoral 5: si fa vedere poco ad eccezione di quando addomestica divinamente un lancio di Cristante, sbagliando poi a tu per tu con Consigli. Dal 83’ Dzeko SV.

Fonseca 6: considerando anche le assenze importanti, sistema abbastanza bene la squadra in campo con i giallorossi che sciupano occasioni ghiottissime per portare a casa i tre punti. Alcuni errori individuali puniscono i capitolini.