Roma-Milan 1-2 - Le pagelle del match

01.03.2021 08:06 di Alessandro Carducci Twitter:    Vedi letture
Roma-Milan 1-2 - Le pagelle del match
Vocegiallorossa.it
© foto di www.imagephotoagency.it

Vocegiallorossa.it vi propone i voti LIVE del match contro il Milan. Al termine della gara, saranno pubblicate le pagelle dell'incontro.

Pau Lopez 5,5: tante buone parate ma anche due errori gravi per il portiere spagnolo. Uno non porta ad alcuna conseguenza mentre l’altro dà il via all’azione del gol di Rebic.

Mancini 5,5: tra i migliori in casa giallorossa fino a quando non lascia a Rebic tutto il tempo e lo spazio per calciare in porta.

Cristante 5,5: il livello si alza e il numero 4 capitolino boccheggia un pochino nella posizione di difensore centrale.

Fazio 4: distratto e deconcentrato, si rende protagonista di diversi errori, tra cui il fallo per il rigore del Milan. Dal 62’ Bruno Peres 5,5: mette subito un paio di buoni palloni, fa quel che può

Karsdorp 5: mette una gran palla per Mkhitaryan, l’unico lampo di una gara difficile, con un fallo da rigore su Leao non fischiato dall’arbitro.

Villar 5: serata no per lo spagnolo, che perde subito un brutto pallone nella propria metà campo e non riesce mai a trovare linee di passaggio interessanti. Dal 70’ El Shaarawy 5,5: una buona palla in area per Pedro, ma non riesce a dare la scossa alla Roma.

Veretout 6,5: segna un bellissimo gol e per poco non mette Borja Mayoral davanti al portiere Dal 79’ Diawara SV.

Spinazzola 5,5: combina ben poco nel primo tempo ma cresce nella ripresa, fornendo l’assist a Veretout.

Pellegrini 5: tanto impegno e quell’occasione nel primo che avrebbe potuto cambiare la sua gara e quella della Roma. Non è bastato.

Mkhitaryan 5,5: un po’ più attivo di Pellegrini ma anche un paio di errori determinanti sotto rete, come il tentato pallonetto del primo tempo. Avrebbe, in realtà, anche conquistato un rigore ma l’arbitro non è d’accordo.

Borja Mayoral 4,5: non riesce a tenere un pallone e vaga con difficoltà per tutta la partita. In difficoltà quando il livello si alza. Dal 79’ Pedro 5,5: ha il tempo per sprecare un’ottima occasione nel finale.

Fonseca 5: nella prima parte di gara la Roma viene schiacciata dal Milan e non prende gol solo per caso. Aggiusta qualcosina nella ripresa e tenta di dare una scossa con i cambi ma la Roma fatica e sembra non riuscire a superare un certo limite.