Napoli-Roma 1-1 - Le pagelle del match

19.04.2022 20:05 di Alessandro Carducci Twitter:    vedi letture
Napoli-Roma 1-1 - Le pagelle del match
Vocegiallorossa.it
© foto di www.imagephotoagency.it

Rui Patricio 6: si fa trovare pronto nelle poche occasioni in cui deve intervenire.

Mancini 6: non commette particolari errori e ha anche un’occasione per pareggiare nella ripresa, non trovando la porta su colpo di testa. Dal 84’ Perez 5,5: entra nel finale ma spreca una potenziale ottima occasione per la Roma.

Smalling 6,5: in difficoltà inizialmente contro Osimhen, cresce alla distanza.

Ibanez 4,5: goffo l’intervento che porta al rigore per il Napoli. Costantemente in affanno nelle letture e negli interventi.

Karsdorp 6: nel primo tempo rimane nell’ombra ma cresce nel secondo tempo e scodella un cioccolatino per Abraham, che spreca incredibilmente.

Oliverira 5: si fa soverchiare dai centrocampisti del Napoli, soffrendo l’intensità dei campani. Alcuni passaggi sbagliati non da lui, non in partita. Dal 75’ Veretout SV.

Cristante 5,5: un pochino in difficoltà contro l’intensità proposta dal Napoli. Dal 46’ Mkhitaryan 6: si posiziona a centrocampo e porta un po’ di dinamismo e intraprendenza. 

Zalewski 6,5: un pochino in difficoltà in fase difensiva mentre crea più di un grattacapo in avanti, dribblando più volte il suo diretto avversario. Tenta anche la giocata persona, impegnando Meret nel primo tempo con una conclusione non angolata. Dal 75’ El Shaarawy 7: trova un gol decisivo in apparenza facile ma con il pallone che pesa tantissimo.

Pellegrini 6,5: sforna una bella palla per Zaniolo, una punizione che per poco Osimhen non insacca nella propria porta e la palla bassa in area, in occasione del gol di El Shaarawy.

Zaniolo 5,5: lotta e sgomita per tutta la partita, pur non sempre facendo la cosa giusta. Dal 86’ Felix SV.

Abraham 6: molto buoni i primi minuti, in cui gioca bene spalle alla porta. poi viene risucchiato dalla difesa avversaria finché due episodi non indirizzano la sua partita. Il primo è il gol sprecato di testa nella ripresa mentre il secondo è il colpo di tacco brillante che libera El Shaarawy al gol.

Mourinho 6,5: la Roma soffre ma porta a casa un pareggio meritato, con il rammarico di aver potuto anche fare qualcosa in più.