Lecce-Roma 0-1 - Le pagelle del match

29.09.2019 19:30 di Alessandro Carducci Twitter:    Vedi letture
© foto di Insidefoto/Image Sport
Lecce-Roma 0-1 - Le pagelle del match

Pau Lopez 6: fa quattro parate solo nella seconda metà del primo tempo ma sono tutti conclusioni centrali.

Florenzi 6,5: soffre contro la fisicità di Babacar ma riesce a contenerlo. Punge poco perché rimane dietro insieme a Mancini e Smalling ma le poche volte in cui sale sembra poter far male ai salentini. Dal 33’st Spinazzola SV.

Mancini 6: inizia male per poi crescere alla distanza. Buona la chiusura su Mancosu, nel primo tempo.

Smalling 6,5: a parte quando si perde Mancosu, mantiene la concentrazione per tutti i 90 minuti. Spesso si sgancia dal reparto difensivo per aiutare anche in fase di impostazione.

Kolarov 5,5: è lui il terzino designato per spingere ma Risposi, su quella fascia, lo mette in difficoltà. Nel finale, si fa parare il rigore che avrebbe chiuso la contesa.

Diawara 6: qualche incertezza, qualche pallone recuperato. Fa il compitino in mezzo al campo.

Veretout 6: imposta dal basso con semplicità, senza voler rischiare nulla. Si fa sentire anche in fase di interdizione.

Kluivert 7: Calderoni fa una fatica immane ad arginarlo e infatti, spesso, non ci riesce. Sta migliorando nelle scelte di gioco e nella concretezza grazie alla cura Fonseca. l’unico appunto: l’aver cercato spesso di andare sul fondo contro Calderoni, sul piede suo naturale, scelta che il terzino del Lecce spesso intuiva con anticipo. Avesse tentato più volte la sterzata verso l’interno, con il piede debole, avrebbe forse saltato ancora più volte il terzino del Lecce. Migliorato comunque sensibilmente rispetto all’anno scorso.

Pellegrini 6,5: quando si accende da quella qualità che nessuno sa dare nella Roma. Non al meglio fisicamente, esce per infortunio. Dal 26’st Zaniolo 5,5: ha un’ottima palla ma la sciupa per un’ingenua indecisione. Ha visto Kluivert da solo in mezzo all’area ma ha proseguito la corsa andando a sbattere contro il portiere.

Mkhitaryan 6: insufficiente per più di metà partita. Poi inizia a ingranare ma non trova la mira, su assist di Dzeko. Buono il cross che proprio il bosniaco mette in porta per il gol del match. Dal 42’st Cristante SV

Dzeko 7: ormai ha un abbonamento settimanale con i gol decisivi, quelli pesanti, quelli che valgono 3 punti. Sette giorni fa la rete contro il Bologna, oggi quella contro il Lecce. Decisivo.

Fonseca 6,5: subisce poco e crea quel tanto che basta per portare a casa i tre punti. Trova equilibrio, anche nel turnover iniziale.