Cagliari-Roma 3-4 - Le pagelle del match

02.03.2020 08:09 di Alessandro Carducci Twitter:    Vedi letture
Cagliari-Roma 3-4 - Le pagelle del match

Pau Lopez 6: un paio di buone parate e una mezza incertezza sul primo gol sardo.

Bruno Peres 6,5: attacca bene la profondità e tenta anche la conclusione, parata da Olsen. Non sfigura. Dal 84' Santon SV.

Smalling 4,5: non una gran giornata per l’inglese. Prima guarda Joao Pedro fare un gran gol, rimanendo troppo lontano dal giocatore, e poi regala il rigore che fa tremare la Roma fino all’ultimo.

Fazio 5: gioca una discreta partita finché non sbaglia completamente movimento in occasione del gol di Pereiro, aprendo lo specchio della porta all’uruguaiano.

Kolarov 6,5: inizio diesel per il serbo, che cresce nella ripresa. Suo il lancio che dà il via al gol di Kluivert e sua la punizione che porta al quarto gol giallorosso.

Cristante 6,5: ormai in fase di costruzione si posiziona stabilmente accanto ai centrali. Se efficace anche in fase di copertura.

Villar 6: prima da titolare per il giovane spagnolo, che lentamente prende le misure con il calcio e la fisicità italiani. Diligente in fase difensiva, smista palloni senza strafare e cercando di imparare.

Ünder 7: devastante in fase offensiva nella prima parte della gara, trovando varchi per lanciare a rete i suoi compagni. La novità rispetto al passato è la dedizione e l’efficacia anche in fase difensiva, senza perdere lucidità in avanti. Dal 76’ Perez SV.

Mkhitaryan 7: si abbassa molto in fase di impostazione per ricevere palla e dare una soluzione ai propri compagni. Suo l’assist per il secondo gol di Kalinic ed è una presenza costante nelle azioni giallorosse.

Kluivert 7: prima prende una traversa, poi aggiusta la mira e non sbaglia, segnando il terzo gol giallorosso. Dal 84' Veretout SV.

Kalinic 7,5: inizia male, sbagliando una facile occasione e lasciando presagire a un’altra partita negativa. Si sblocca poi su assist involontario di Pellegrini e segna subito anche un altro gol. Galvanizzato, si rende utile anche lontano dalla porta e di testa manda in rete Kluivert.

Fonseca 6,5: continua a dare fiducia a Kalinic che lo ripaga con una doppietta. La Roma vince una gara in rimonta ed è una notizia anche se la fase difensiva è da rivedere.