Serie A Femminile - Roma-Lazio - Le probabili formazioni. GRAFICA!

12.12.2021 09:30 di Luca d'Alessandro Twitter:    vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Luca d'Alessandro
Serie A Femminile - Roma-Lazio - Le probabili formazioni. GRAFICA!

Appuntamento storico domani al Tre Fontane per il primo derby della Capitale nel calcio femminile. Stadio sold out con la capienza al 75%, con 1.100 spettatori che potranno far parte dell'evento e assistere al match. "Sarà una gara dove noi dovremmo avere il comando dall'inizio, loro cercheranno di metterci in difficoltà chiudendo gli spazi che noi dovremmo trovare. Dobbiamo comandarla sia in fase di possesso che di non possesso, non dobbiamo dare opportunità alla Lazio e dobbiamo creare tanto". Così mister Spugna alla vigilia del match. 

Al di là dell'aspetto simbolico, per la Roma, squadra favorita del match, c'è la possibilità, con una vittoria di salire a 25 punti, agguantando il Sassuolo al secondo posto, coronando una rimonta, iniziata propria battendo le neroverdi a Trigoria. Giallorosse a caccia del pokerissimo in Serie A (sarebbe un record per il club) contro la peggior difesa del torneo con ben 33 reti incassate. 

"Il derby è una gara a sé ed è una sfida emozionante. Entreremo in campo con la voglia di vincere anche se siamo consapevoli che sarà una sfida difficile. Vogliamo mettere in difficoltà la Roma". Così, l’attaccante bianoceleste, Francesca Pittaccio, ai microfoni di Lazio Style Radio. 

Per quanto riguarda la probabile formazione, può sorridere Spugna che ritrova molte calciatrici guarite in settimana dal COVID-19  e può tornare al suo canonico 4-2-3-1, dopo aver disputato l'ultima gara in emergenza col 3-4-2-1. Ceasar in porta, linea difensiva da destra a sinistra con Di Guglielmo, Swaby, Linari, Soffia. Solita abbondanza a centrocampo con Bernauer e Ciccotti favorite in mediana. Trequarti con Glionna e Serturini esterne e Giugliano a sostituire Andressa (out per motivi familiari) dietro Pirone. Possibili alternative tattiche sono l'arretramento di Giugliano con Greggi trequartista centrale. Out Bartoli, negativizzata dal Covid, ma senza autorizzazione medica per disputare la partita.  

LAZIO - Biancocelesti in campo con un modulo speculare a quello della Roma, con Ohrstrom tra i pali, davanti a lei la linea a quattro formata da Pittaccio, Foerdos, Falloni e Heroum. Di Giammarino e Castiello in mediana, con Martin trequartista e Labate e Visentin ai suoi lati. Davanti agirà Chukwudi.

Roma-Lazio, 12 dicembre ore 12.30
ROMA (4-2-3-1): Ceasar; Di Guglielmo, Swaby, Linari, Soffia; Bernauer, Ciccotti; Glionna, Giugliano, Serturini; Pirone. 
LAZIO (4-2-3-1): Ohrstrom; Pittaccio, Foerdos, Falloni, Heroum; Di Giammarino, Castiello; Labate, Martin, Visentin; Chukwudi