LA VOCE DELLA SERA - Roma-Fiorentina 4-2, Zeman: "Oggi siamo stati superiori". Montella: "Confermo: Totti è intramontabile". Primavera Tim Cup, Roma-Chievo 1-0

09.12.2012 01:30 di Marco Rossi Mercanti   vedi letture
LA VOCE DELLA SERA - Roma-Fiorentina 4-2, Zeman: "Oggi siamo stati superiori". Montella: "Confermo: Totti è intramontabile". Primavera Tim Cup, Roma-Chievo 1-0
Vocegiallorossa.it
© foto di Giuseppe Celeste/Image Sport

ROMA-FIORENTINA - Nell'anticipo serale della sedicesima giornata di Serie A, la Roma batte la Fiorentina 4-2 al termine di un match dominato in lungo e in largo per tutti i 90'. A decidere il match un gol di Castan al 7', che corregge sulla linea un colpo di testa di Tachtsidis, la doppietta di capitan Totti al 19' e al 45', con il sigillo finale di Osvaldo all'88'. Inutile il gol dell'1-1 di Roncaglia  al 14' e il gol del momentaneo 3-2 di El Hamdaoui, appena entrato, al 1' del secondo tempo.

ZEMAN - “Se potevamo chiudere prima la partita? Sì, oggi ho visto due squadre che hanno giocato a calcio, ma noi ci siamo dimostrati superiori. Dare un voto a Totti? Nessun voto, Totti è un giocatore importante, lo dimostrerà ancora a lungo. L'ho conosciuto che faceva il militare e, ad oggi, i suoi colpi sono gli stessi. Se siamo entrati in sintonia dopo il derby? Nel derby abbiamo giocato tanto tempo in inferiorità numerica, poi quando è venuto il diluvio abbiamo avuto dei problemi. In seguito, abbiamo reagito e al momento stiamo andando bene. La difesa? Non ho fatto un lavoro specifico, faccio tutto sempre allo stesso modo. Questi ragazzi si stanno impegnando, alcuni gol li abbiamo presi per distrazioni, ma siamo migliorati molto come reparto. Cosa ho provato sul 3-2? Sono abituato a questo tipo di risultati, ogni tanto paghiamo qualche disattenzione quando siamo in vantaggio, ma oggi questo non è accaduto. Cosa ho pensato quando la Fiorentina ha pareggiato? Non lo so se la Fiorentina abbia creato questo schema di sua volontà. De Rossi? Ho una rosa importante, tutti possono giocare, oggi ho deciso di schierare Tachtsidis al suo posto, che ha un tipo di gioco diverso, per questo l'ho voluto in campo, sebbene sbagli ancora qualche palla. Daniele è un giocatore importante, sta a disposizione come tanti altri”. Queste le parole di Zeman al termine del match contro la Fiorentina. Clicca QUI per leggere tutte le parole del mister. 

MONTELLA - "Troppe assenze? Non parliamo di assenze. E' stata una partita aperta fino alla fine ma la Roma ha costruito di più. Una bellissima partita anche se tatticamente non perfetta. Una partita divertente per il pubblico e per i tecnici. Abbiamo giocato contro una grande Roma e un Totti straordinario. Se ho mai visto un Totti così in forma? Sta giocando ad altissimi livelli. Complimenti. La mancanza di Jovetic? Lui è un attaccante moderno: ha qualità e anche potenza fisica. Se ho salutato Baldini? Certo, sono tutte leggende il fatto che si dica che io e Baldini non andiamo d'accordo. Se ero vicino alla Roma quest'estate? Questo l'ha detto qualcuno che lavora nella Roma perché gli faceva comodo. Prestazione di livello? Sì, non era facile per il forte vento che sfavoriva la squadra con maggior capacità di fare possesso palla. Se mi aspettavo il fuorigioco dagli angoli? Qualche indicazione a chi batteva è stata data anche a chi partiva. Il match di oggi? La Roma ti costringe a fare corse lunghe. Noi siamo più bravi nel corto che non sul lungo. Deluso per come è andata? Sì un po' ma sapevamo che con la Roma era difficile. Usciamo a testa alta". Queste le parole di Montella al termine del match perso 4-2 contro la Roma. Clicca QUI per leggere tutte le parole del tecnico della Fiorentina. 

PRIMAVERA TIM CUP - Dopo l'1-0 dell'andata, la Roma ha battuto il Chievo con lo stesso risultato anche al ritorno, qualificandosi così ai quarti di finale della Tim Cup Primavera. Di Bumba il gol partita, dopo un secondo tempo molto sofferto per i capitolini, che hanno rischiato in più di un'occasione di subire gol a causa di qualche disattenzione di troppo. Ora la squadra di Alberto De Rossi affronterà una tra Padova e Milan (i rossoneri hanno vinto l'andata 3-1). I quarti di finale si giocheranno il 15 e il 21 dicembre. Hanno assistito al match parecchi giocatori della Prima Squadra, tra cui De Rossi, Zeman, Balzaretti, Marquinho, Destro, Lopez, Florenzi e Baldini.

BALDISSONI - Queste le parole di Baldissoni, durante la presentazione dei libri "Back in the Usa" e "La maglia che ci unisce", presso la sede della mostra sulla storia della Roma a via Baccina 8:  "Con la costruzione del nuovo stadio ci saranno opere importanti per i musei della Roma. Grazie per l'invito a questo splendido evento".