LA VOCE DELLA SERA - Provvedimenti disciplinari per Osvaldo. Lippi: "Caprari a Pescara? Sarebbe piacevole". Si seguono giocatori serbi, Sensibile smentisce Okaka alla Samp

28.11.2011 20:30 di Gabriele Chiocchio   vedi letture
LA VOCE DELLA SERA - Provvedimenti disciplinari per Osvaldo. Lippi: "Caprari a Pescara? Sarebbe piacevole". Si seguono giocatori serbi, Sensibile smentisce Okaka alla Samp
Vocegiallorossa.it
© foto di Alberto Fornasari

TRIGORIA – Squadra in campo per preparare la sfida di Firenze di domenica. Ormai vicino al recupero Totti, che ieri ha svolto la seduta in gruppo pur senza fare la partitella. Assenti Burdisso, Kjaer, Rosi, Pizarro e Borriello, con Borini che fa lavoro differenziato insieme al preparatore Franceschi. Si allena regolarmente con il gruppo Osvaldo nonostante l'episodio negativo con Lamela nello spogliatoio del "Friuli". Striscione dedicato al topscorer della Roma: "Non si tocca". Luis Enrique ha provato Daniele De Rossi da centrale in coppia con Cassetti. Esercitazioni svolte sul possesso palla e sulla fase offensiva.

OSVALDO  –  La Roma ha preso provvedimenti dopo l’alterco che il numero 9 ha avuto con Erik Lamela negli spogliatoi di Udine: Osvaldo verrà punito con una multa (il cui importo sarà quello massimo possibile permesso dalle norme federali) e con l’esclusione dalla lista dei convocati per Firenze, mentre la squadra ha chiesto che non gli fosse vietato di allenarsi col gruppo, richiesta che è stata accolta dalla dirigenza. Serena la reazione del suo agente: "Ci sono sempre state queste discussioni. Ora la decisione spetta alla Roma. Spero che il giocatore non venga massacrato".

MERCATO – Si era parlato di un interessamento da parte della Sampdoria per Stefano Okaka, ma tale notizia è stata smentita dal DS blucerchiato Pasquale Sensibile, che ha invece manifestato interesse per i giovani Viviani e Caprari, con l’agente di quest’ultimo che ha parlato nuovamente della possibilità che l’esterno della Primavera si trasferisca in prestito a Pescara: “Potrebbe essere una piazza piacevole perché Zeman ha sempre valorizzato gli attaccanti”. In entrata, Sabatini ha messo gli occhi su quattro giocatori serbi: Miljković (terzino destro del Partizan), Lazevski (terzino sinistro sempre del Partizan), Addy (centrale difensivo della Stella Rossa) e Ivanov (centrale del Partizan). Per la posizione di terzino destro, non è da escludere l’arrivo di Corluka dal Tottenham. Il DS giallorosso è impegnato al WyScout Forum, nel corso del quale è stato offerto il giovane Briseño dell’Atlas e si sono avviati contatti per l’attaccante Dybala, classe ’93 dell’Instituto.