LA VOCE DELLA SERA - Osvaldo termina prima l'allenamento. Presentato il nuovo CEO Zanzi: "E' un onore essere qui". Pallotta: "Vogliamo la Champions". Natale AS Roma, Fenucci: "De Rossi resta con noi"

18.12.2012 22:55 di Adriano Mazzone   vedi letture
LA VOCE DELLA SERA - Osvaldo termina prima l'allenamento. Presentato il nuovo CEO Zanzi: "E' un onore essere qui". Pallotta: "Vogliamo la Champions". Natale AS Roma, Fenucci: "De Rossi resta con noi"
Vocegiallorossa.it
© foto di Federico Gaetano

TRIGORIA – In vista del big match contro il Milan, la squadra di Zeman è tornata in campo questa mattina. Il gruppo ha svolto la seduta sotto gli occhi di Pallotta e del nuovo arrivato Zanzi. Gli ssenti di oggi sono stati Florenzi, impegnato con l'Under-21, Marquinhos e Taddei che hanno svolto fisioterapia, Castan che ha avuto un risentimento al tendine rotuleo e Romagnoli per un affaticamento muscolare. Anche Osvaldo ha lasciato il campo prima del termine della seduta a causa di lieve affaticamento muscolare. Fuori dal centro sportivo di Trigoria era inoltre presente uno striscione per De Rossi, anche lui assente per gastroenterite, sul quale era scritto: “Daniè, Roma te ama”.

NATALE AS ROMA - In occasione del viaggio a Roma del presidente James Pallotta, questa sera si è tenuta una cena a cui hanno partecipato giocatori, staff e dirigenti della società presso il "Capitol Club Rome" per gli auguri di Natale. Presenti anche note personalità del mondo dello spettacolo come Valerio Mastandrea, Massimo Ghini, Ennio Morricone e Nicola Piovani. Alessandro Florenzi ha rilasciato alcune dichiarazioni: "Marquinhos sembra un calciatore di trent'anni, mi ha molto stupito". Conferme sulla permanenza di Daniele De Rossi nella Capitale da parte di Fenucci: "Mai stata in dubbio la sua permanenza con noi". Sono inoltre giunti gli auguri da parte di Baldini, Sabatini, Pannes e del neo CEO Italo Zanzi.

Clicca QUI per il resoconto della serata.

PRESENTAZIONE ZANZI – Alle 14 di oggi è andata in scena la conferenza stampa di presentazione del nuovo CEO della Roma, Italo Zanzi, alla quale hanno partecipato anche James Pallotta e Mark Pannes.
«E' un giorno molto speciale per me - ha detto subito Zanzi -. E' un onore e un privilegio guidare uno dei migliori club calcistici del mondo. Una squadra supportata dai migliori tifosi del mondo. Ringrazio Pallotta e Pannes per il loro supporto e la loro fiducia. Siamo convinti di avere una squadra forte e una strategia per superare tutte le sfide che ci capiteranno. Non vedo l'ora di collaborare con tutti. È un'occasione speciale, le parole importanti non sono il mio nome, ma le parole "Roma Campione"».
La stampa ha poi approfittato dell'occasione per fare alcune domande di carattere generale a Pallotta che ha risposto: «Obiettivi? Il più importante è quello di creare una buona squadra che possa rimanere in Champions League per 10 o più anni e che possa migliorare il brand, certo è che per farlo occorre una squadra che competa a grandi livelli. Vogliamo arrivare in Champions e saremmo molto dispiaciuti se non accadesse. Abbiamo una squadra giovane che sta progressivamente migliorando, bisogna dare tempo alla squadra di crescere e si vedranno miglioramenti. Il nostro è un progetto pluriennale, entro i prossimi cinque anni come fatto con i Boston. Siamo sulla strada giusta. Stadio? Bisogna trovare la giusta location».

Per leggere la conferenza integrale clicca QUI

ESCLUSIVA VG – La redazione di Vocegiallorossa.it ha intervistato in esclusiva il procuratore del giovane giallorosso Luca Antei per chiarire la situazione del giocatore seguito dal Livorno.
«L'interesse del Livorno c'è, ma non è l'unica squadra sul giocatore. Lo seguono anche Cagliari e Catania in Serie A e Brescia, Ascoli, Vicenza, Grosseto e Bari in B. Nonostante l'infortunio poi è sempre molto seguito dal Ct dell'Under-21 Mangia».

Per leggere l'intervista completa clicca QUI.

TOURNÉE USA – Sono stati comunicati gli orari degli allenamenti che la Roma svolgerà all'ESPN Wide World of Sports nel ritiro post natalizio negli Stati Uniti. Nei giorni che vanno dal 29 dicembre all'1 gennaio sono previsti due giorni in cui la squadra si allenerà solo la mattina, un giorno in cui svolgerà doppia seduta mattina e pomeriggio e l'ultimo giorno di solo allenamento pomeridiano.

Per leggere gli orari clicca QUI

MERCATO – Per quanto riguarda il calciomercato, per i giallorossi sembrano più attivi i movimenti in uscita di quelli in entrata. Oggi ha parlato infatti l'agente di Lobont che ha mostrato qualche perplessità sul futuro del portiere romeno scavalcato nelle gerarchie da Goicoechea e che potrebbe quindi trovare una nuova sistemazione già a gennaio. Anche il procuratore di Nico Lopez ha rilasciato dichiarazioni sul momento che vive il suo assistito, ma ha affermato che a gennaio è improbabile che lasci Trigoria e che la soluzione migliore per lui adesso sarebbe quella di poter giocare il Torneo Sudamericano Under-20. Niente di nuovo invece sul fronte Pjanic per il quale è sempre vivo l'interesse del Chelsea, ma sul portale Skysports.com è oggi apparsa un'intervista al centrocampista sloveno che si è detto lusingato per l'interesse dei Blues, ma che intende rispettare il contratto con la Roma.