LA VOCE DELLA SERA: Lutto nel mondo dello sport: addio a Simoncelli. Roma-Palermo 1 a 0, ottimo esordio di Lamela. Giallorossi vittoriosi anche con le giovanili

23.10.2011 21:00 di Adriano Mazzone   vedi letture
LA VOCE DELLA SERA: Lutto nel mondo dello sport: addio a Simoncelli. Roma-Palermo 1 a 0, ottimo esordio di Lamela. Giallorossi vittoriosi anche con le giovanili
Vocegiallorossa.it
© foto di Alberto Fornasari

SIMONCELLI: La giornata sportiva di oggi è molto provata dal tragico avvenimento di questa mattina in Malesia, dove il giovane motociclista e simpatico personaggio mediatico, Marco Simoncelli, ha perso la vita a due giri dall'inizio della corsa sul circuito di Sepang. Tutto il mondo dello sport lo ricorda con un minuto di silenzio prima di tutte le manifestazione della giornata.

SERIE A: Nell'ottava giornata di serie A tris dell'Udinese al Novara. Napoli fermato a Cagliari, successi per Roma e Inter. L'Atalanta vince a Parma. Risultati: Cagliari-Napoli 0-0; Inter-Chievo 1-0 (Thiago Motta); Parma-Atalanta 1-2 (Moralez 2, Valdes); Roma-Palermo 1-0 (Lamela); Siena-Cesena 2-0 (Gonzalez, Calaiò); Udinese-Novara 3-0 (Di Natale 2, Domizzi); Catania-Fiorentina 2-2(ieri), Juventus-Genoa 2-2 (ieri), Lecce-Milan 3-4 (giocata alle 12.30), Bologna-Lazio alle 20.45.

ROMA-PALERMO: La Roma si risveglia subito dopo la sconfitta nel derby di domenica scorsa e vince 1 a 0 contro il Palermo di Mangia. Debutta finalmente El Coco Erik Lamela, in in tridente col rientrante Borriello e Osvaldo. Recuperi importanti poi, quelli di Pizarro a centrocampo e Juan in difesa: il cileno farà reparto con De Rossi e Gago; il brasiliano con Cassetti a destra, Josè Angel a sinistra e Burdisso in mezzo. Tra i pali Stekelenburg.
È proprio Lamela a regalare la vittoria ai giallorossi con un fantastico sinistro a giro sul secondo palo dove Tzprvas non arriva dopo solo 8 minuti di gioco. Il resto della partita  alterna buone occasioni a momenti di grande sofferenza, ma il risultato viene tenuto in cassaforte grazie anche ad un'ottima prova di Stekelenburg. L'esordio stagionale di Juan lascia piuttosto a desiderare, mentre quello del Coco può far sperare i tifosi giallorossi.
Luis Enrique è contento dei suoi ragazzi e del risultato: “Il risultato è sempre la cosa più importante. Cerchiamo di fare una proposta, e quando questa finisce con risultato positivo è sempre meglio, ma ci sono tante cose da migliorare. L'atteggiamento è quello giusto, i ragazzi hanno voglia di fare e questo è molto positivo. Lamela ha 19 anni, è un calciatore diverso e ha qualità enormi. È straordinario, speciale ma deve migliorare, come devono migliorare tutti”.

GIOVANILI: Grande giornata anche per le formazioni delle giovanili della Roma. Nella quinta giornata del Girone F del Campionato dei Giovanissimi Nazionali, la partita fra AC isola Liri e AS Roma finisce con il risultato di 0-4 (8' Mugnetti, 16' D'Urso, 31' Calì, 35' Mungetti). La Roma resta saldamente prima a punteggio pieno. Stesso risultato anche per gli Allievi Nazionali che nella quarta giornata del Girone C vincono per 4 a 0 in casa della Juve Stabia (1' Ferri, 44' Pellegrini, 58' Mazzitelli, 73' Fedeli).