LA VOCE DELLA SERA - La Roma affonda contro il Milan. Pjanic: ''Siamo tutti con Luis Enrique''. Primavera, che vittoria contro il Napoli! G. Rossi: ''Spero di vedere un altro scudetto''

29.10.2011 22:00 di Claudio Lollobrigida   vedi letture
LA VOCE DELLA SERA - La Roma affonda contro il Milan. Pjanic: ''Siamo tutti con Luis Enrique''. Primavera, che vittoria contro il Napoli! G. Rossi: ''Spero di vedere un altro scudetto''
Vocegiallorossa.it
© foto di Alberto Fornasari

TADDEI - Dopo la terza esclusione di fila dalla lista dei convocati di Luis Enrique, ha parlato l'agente del brasiliano: ''Rodrigo non convocato? Evidentemente non lo vede, è la terza esclusione di fila. Vedremo come si evolveranno le cose da qui a gennaio, aspettiamo di confrontarci con la società. Problemi con Luis Enrique? Non credo, il giocatore ha sempre avuto un ottimo rapporto con tutti gli allenatori che ha avuto.

PJANIC - Il bosniaco, ormai punto fermo dei giallorossi, ha parlato a L'Equipe della sua nuova avventura romanista: ''Siamo ancora in una fase sperimentale, ma tutti seguiamo i dettami di Luis Enrique e crediamo in lui e nel suo lavoro. Sono messo nella condizione di esprimere al meglio le mie potenzialità, stiamo cercando un'identità ed io l'ho già trovata''. Non risparmia una frecciata alla sua ex squadra, il Lione:''Hanno puntato su un altro nel mio ruolo (Gourcuff, ndr), senza darmi alcuna possibilità. Avevo bisogno di rassicurazioni e nessuno è venuto a parlarmi, soprattutto alla mia età...''.

PRIMAVERA - Roboante successo per i ragazzi di De Rossi, che battono per 6-0 il Napoli di Sormani (doppiette per Viviani e Tallo, gol di leonardi e Piscitella). L'allenatore dei giallorossi, visibilmente soddisfatto, ha così commentato la gara: ''Possiamo ritenerci più che soddisfatti della prestazione offerta dalla squadra. Non parlo unicamente di oggi ma di una serie di prestazioni, tra le quali ci metto anche la partita contro la Nocerina della settimana scorsa. E' un piacere vedere giocare questi ragazzi con questa intensità". Tallo: ''I tanti gol sono merito dei compagni. Difficile fare meglio? No, si poteva, abbiamo sprecato molto. Bisogna continuare così''.

GIORGIO ROSSI - Lo storico massaggiatore della Roma ha parlato ai microfoni di Centro Suono Sport, ricordando molti protagonisti del passato. ''Samuel è il più tosto, ogni volta che giochiamo contro l'Inter mi regala maglia. Lo fecero una volta anche Chivu e Nesta. Con Di Bartolomei scherzavamo sempre, la sua morte è stato un grande dolore''. Dopo aver parlato ancora di Falcao, Liedholm, Maldera e Galbiati un auspicio: ''Spero di vincere un altro scudetto''.

STADIO OLIMPICO - Possibile riduzione del costo del biglietto per chi compie gli anni. Per quanto riguarda le famiglie, ci sarà la possibilità di far andare alcuni giocatori a firmare autografi in quell'area.

LA ROMA PERDE IN CASA CONTRO IL MILAN - Brutta sconfitta per la Roma di Luis Enrique, che perde tre punti in casa contro i rossoneri per 3 reti a 2. In gol Nesta e doppietta per Ibrahimovic, a cui rispondono Burdisso e Bojan.