LA VOCE DELLA SERA - Coppa Italia, Baldini: "Fondati dubbi sull'interpretazione del regolamento". Trauma contusivo per Osvaldo. Marquinho verso il Grêmio

09.01.2013 20:30 di Simone Francioli   vedi letture
LA VOCE DELLA SERA - Coppa Italia, Baldini: "Fondati dubbi sull'interpretazione del regolamento". Trauma contusivo per Osvaldo. Marquinho verso il Grêmio
Vocegiallorossa.it
© foto di Federico Gaetano

TRIGORIA – Doppia seduta per la squadra. In mattinata assenti Dodô, Taddei, e Piris: quest’ultimi hanno poi partecipato all’allenamento del pomeriggio regolarmente. Out Romagnoli per circa 20 giorni dopo la lesione di primo grado al retto femorale. Lobonț ha lasciato anzitempo la pratica pomeridiana. Problemi per Osvaldo: al giocatore, dopo un contrasto con Burdisso, è stato riscontrato un trauma contusivo al ginocchio destro. Le sue condizioni saranno da valutare nelle prossime 24/48 ore.

BALDINI – Il direttore generale della Roma, in merito all’inversione di campo stabilita per il quarto di finale con la Fiorentina, ha chiarito il pensiero della società: “Ci tengo a ribadire una volta ancora come la posizione della Roma sia sempre la stessa, ovvero battersi per il rispetto delle regole e della loro corretta applicazione. Non contestiamo il regolamento di Coppa Italia, né le competenze della Lega nel predisporre i calendari, né le esigenze televisive di chi acquista i diritti della competizione, bensì riteniamo di avere fondati dubbi su come gli stessi regolamenti siano stati interpretati. Abbiamo preferito rivolgerci alla Corte di Giustizia Federale, alla quale chiediamo di esprimersi sulla corretta interpretazione del regolamento”. QUI è disponibile la nota intera pubblicata sul sito ufficiale giallorosso.

BERETTA – Non si è fatta attendere la replica del presidente della Lega Serie A: “Abbiamo applicato alla lettera il regolamento. Anche in passato si sono verificati casi simili e non ci sono stati problemi”. La decisione definitiva è attesa per domani.

BRADLEY - Il centrocampista statunitense ha rilasciato una breve intervista a Fox Sports, dove parla di Zeman: "E' un allenatore con le sue idee su come la squadra deve giocare. Lui vuole che quando la squadra ha il pallone vada in avanti senza un possesso palla inutile, o passaggi indietro che non servono. Ci incoraggia e ci chiede di andare avanti con la palla. Vuole movimenti dei tre attaccanti, dei centrocampisti e degli esterni difensivi. Quando conquistiamo palla dobbiamo andare avanti". QUI l'intervento completo.

MERCATO – Fronte attivo per quel che concerne i portieri. Jansen, agente di Stekelenburg, ha dichiarato: “Al momento non c'è alcuna possibilità che Stekelenburg lasci la Roma: non ci sono offerte di altri club, ma non posso confermare quanto scritto da qualcuno, ossia che i giallorossi non sono disposti a cederlo in prestito. Altri incontri prima del 31 gennaio? Siamo ad inizio mese, tutto è possibile”. In entrata, possibile l’arrivo di Sorrentino dal Chievo anche se per il momento, come confermato dall’agente Andrea D’Amico, non è pervenuta nessuna offerta: “So che alla Roma piace Sorrentino, ma fino ad oggi non ho avuto nessun contatto con la società giallorossa. Il giocatore comunque gradisce la piazza”. Da segnalare l’opzione Bari per Tallo e quella livornese per Crescenzi, entrambi in uscita dalla società giallorossa.
E’ fatta per Marquinho al Grêmio: il brasiliano dovrebbe trasferirsi al team di Porto Alegre per una cifra di 2 milioni (prestito oneroso) più eventuali 2,5 per il riscatto. Nell’operazione, come avanzato dall’agente Fifa Cicchetti, sarebbe stato inserito il centrocampista classe ’92 Fernando Lucas Martins. Il costo si aggirerebbe intorno ai cinque milioni di euro.

PRIMAVERA - Nuovo rinforzo per la squadra di Alberto De Rossi: arriva il talento romeno classe '96 Andrei Ţugui Ionuţ, prelevato in prestito fino al 30 giugno dal LPS Banatul Timişoara. Sul giocatore c'è l'opzione di acquisto a titolo definitivo.

VIAREGGIO CUP – Sorteggiati i gruppi della 65° edizione, in partenza l’11 febbraio. Roma nel quinto girone del gruppo B: le avversarie saranno Spartak Mosca, Spezia Calcio e gli americani del Long Island.