La Roma in Nazionale - Sorteggi mondiali: gironi complicati per Strootman, De Rossi e Bradley

06.12.2013 19:30 di Giovanni Fabbri Twitter:    vedi letture
La Roma in Nazionale - Sorteggi mondiali: gironi complicati per Strootman, De Rossi e Bradley
Vocegiallorossa.it
© foto di Federico De Luca

I sorteggi per i gironi dei Mondiali in Brasile hanno messo quasi tutti i giallorossi che voleranno in Sudamerica di fronte ad avversarie di rango. I gruppi più complicati sono sicuramente quelli di Kevin StrootmanDaniele De Rossi (forse accompagnato da Alessandro Florenzi e Federico Balzaretti) e Michael Bradley. L'Olanda se la vedrà con i campioni del mondo della Spagna, con il temibilissimo Cile di Alexis Sanchez e con l'Australia, tra le quattro la formazione sicuramente meno forte. Gli Azzurri sono stati inseriti nel gruppo D insieme a due corazzate come Uruguay e Inghilterra; Costa Rica invece dovrebbe essere la squadra cuscinetto. Il centrocampista americano sarà impegnato in un altro girone di ferro e dovrà affrontare la Germania, di cui il CT statunitense è un ex dopo l'avventura casalinga del 2006 terminata nella semifinale di Dortmund contro l'Italia, il Portogallo del fenomeno Cristiano Ronaldo e il Ghana, rivelazione africana dell'ultimo mondiale, in cui ha sfiorato la semifinale. Saranno avversari invece Torosidis (Grecia) e Gervinho (Costa d'Avorio) che sono capitati nel gruppo C, in cui alla Colombia testa di serie si è aggiunto il Giappone di Alberto Zaccheroni. I padroni di casa del Brasile, tra i quali dovrebbe figurare anche Maicon, sono stati invece inseriti in un girone piuttosto abbordabile: Croazia, Messico e Camerun le avversarie. Grande occasione anche per Miralem Pjanic: l'esordiente Bosnia avrà infatti, Argentina a parte, avversarie di modesto valore come Iran e Nigeria e il passaggio del turno appare come un obiettivo raggiungibile.