La Roma in Nazionale - Portogallo-Spagna 0-1, Morata regala le Final Four di Nations League alle Furie Rosse. Rui Patricio in panchina

27.09.2022 22:55 di Marco Rossi Mercanti Twitter:    vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Marco Rossi Mercanti
La Roma in Nazionale - Portogallo-Spagna 0-1, Morata regala le Final Four di Nations League alle Furie Rosse. Rui Patricio in panchina
Vocegiallorossa.it
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Nella 6ª e ultima giornata di Nations League, il Portogallo di Fernando Santos ha ospitato la Spagna di Luis Enrique.

Partita piuttosto bloccata quella in scena a Braga, con la prima conclusione direttamente al 23’ con un tiro da fuori di Ruben Neves su cui interviene Unai Simon che allontana con i pugni. Al 33’, il portiere spagnolo si ripete su Diogo Jota con un bell’intervento a mano aperta. Il Portogallo insiste e va di nuovo vicino al vantaggio con una botta da fuori di Bruno Fernandes, che colpisce l’esterno della rete dando l’illusione del gol.

A inizio ripresa, Unai Simon si mette di nuovo in mostra anticipando Ronaldo in uscita bassa. Le emozioni latitano, con Luis Enrique che cambia qualcosa con gli ingressi di Pedri, Gavi e Pino. La Spagna attacca alla ricerca del gol-vittoria e ci prova con Morata, ma Diogo Costa non si fa cogliere impreparato. Quando il pareggio sembrava scritto, la Roja passa improvvisamente in vantaggio con Morata, che insacca da posizione ravvicinata su assist del neo-entrato Williams. Una gara non entusiasmante da parte della selezione di Luis Enrique, brava però a restare in partita e punire i portoghesi nel finale. Con questo risultato, la Spagna raggiunge Italia, Croazia e Olanda nella Final Four di Nations League del giugno 2023.

RUI PATRICIO – Il portiere della Roma è rimasto in panchina per tutti i 90’.



PORTOGALLO-SPAGNA 0-1 (88' Morata)


PORTOGALLO (4-3-3): Diogo Costa; Cancelo, Danilo, Ruben Dias, Nuno Mendes; Ruben Neves, William Carvalho (78' Vitinha), Bruno Fernandes; Ronaldo, Diogo Jota (78' Leao), Bernardo Silva (73' Joao Mario).
A disp.: Rui Patricio, José Sà, Dalot, Tiago Djao, Joao Palhinha, Ricardo Horta, Matheus Nunes, Mario Rui, Joao Felix.
CT. Fernando Santos



SPAGNA (4-3-3): Unai Simon; Carvajal, Hugo Guillamon (46' Busquets), Pau Torres, Gayà; Soler (60' Gavi), Rodri, Koke (60' Pedri); Ferran Torres (73' Williams), Morata, Sarabia (60' Pino).
A disp.: Sanchez, Raya, Borja Iglesias, Marcos Llorente, Asensio, Diego Llorente, Jordi Alba.
CT. Luis Enrique





Arbitro: Daniele Orsato (ITA)
Assistenti: Ciro Carbone (ITA) - Alessandro Giallatini (ITA)
Quarto Ufficiale: Daniele Doveri (ITA)
VAR: Massimiliano Irrati (ITA)
AVAR: Giorgio Peretti (ITA)

Ammonizioni: Hugo Guillamon (ESP), Bernardo Silva (POR), Carvajal (ESP), Nuno Mendes (POR), Joao Felix (POR)