L'arbitro - Unico precedente vittorioso per la Roma nel segno di Dzeko. Debutto con il Siviglia. Bilancio estremamente positivo con le italiane

10.03.2020 19:30 di Ludovica De Angelis Twitter:    Vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Ludovica De Angelis
L'arbitro - Unico precedente vittorioso per la Roma nel segno di Dzeko. Debutto con il Siviglia. Bilancio estremamente positivo con le italiane

È Sergey Karasev l'arbitro designato per dirigere il match dell stadio Ramón Sánchez Pizjuán, Siviglia-Roma di giovedì 12 marzo,gara di andata degli ottavi di finale di Europa League, turno che si giocherà a porte chiuse in seguito all'emergenza coronavirus

Un solo precedente con la formazione giallorossa per il fischietto russo: 4 novembre 2015, fase a gironi di Champions League, Roma-Bayer Leverkusen 3-2. In quell'occasione Kasarev fu bravo nei primi due gol giallorossi di Salah e Dzeko. In un'epoca senza VAR (c'erano gli arbitri addizionali di porta) i due gallorossi partirono sul filo del fuorigioco prima di concludere a rete, nella porta difesa dall'attuale portiere del Barcellona ter Stegen. La terza marcatura arrivò invece su calcio di rigore, concesso per atterramento di Salah (rigore+espulsione) e trasformato da Pjanic. 

Sarà il debutto per Kasarev con il Siviglia, mentre ci sono molti incroci con i club di Serie A. L'ultimo dei quali lo scorso 26 novembre quando ha diretto la sfida della fase a gironi di Champions League tra Atalanta e Dinamo Zagabria, vinta dalla Dea 2-0.

Ancora prima arbitrò Fiorentina, LazioUdinese, Napoli e Juventus per un score totale di 6 vittorie 2 pareggi e 1 sconfitta con le squadre italiane

Kasarev vanta quattro designazioni anche con la Nazionale Italia terminate anche queste con il 100% di vittoria per gli azzurri.