L'arbitro - Nerazzurri imbattuti da 6 anni a San Siro con Calvarese. L'ultima volta Kolarov segnò grazie alla goal line technology

06.12.2019 18:00 di Luca d'Alessandro Twitter:    Vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Luca d'Alessandro
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
L'arbitro - Nerazzurri imbattuti da 6 anni a San Siro con Calvarese. L'ultima volta Kolarov segnò grazie alla goal line technology

Sarà Gianpaolo Calvarese della sezione di Teramo ad arbitrare Inter-Roma, anticipo del venerdì della 15ª giornata di Serie A, in programma alle 20:45. 

Bilancio positivo per i giallorossi con il fischietto abruzzese nei 14 precedenti, con 8 vittorie, 2 pareggio e 4 sconfitte in Serie A. 

L'ultimo precedente risale alla prima giornata di questa stagione, esordio per la nuova Roma di Fonseca, lo scorso 25 agosto, un pirotecnico 3-3 contro il Genoa, in cui concesse un netto rigore per fallo sciocco di Juan Jesus, trasformato da Criscito. Piccola curiosità, in quella partita, il terzo gol giallorosso, segnato da Kolarov è stato assegnato tramite la Goal-line technology. La punizione calciata dal serbo colpisce la traversa, ricade oltre la linea di porta, ma l'azione prosegue in un primo momento con Zaniolo che tenta il tap-in, prima della segnalazione arrivata sull'orologio di Calvarese. 

Positivo anche il borsino dei calci di rigore con Calvarese, 4 concessi a favore contro i 3 subiti.  La statistica disciplinare vede 27 cartellini gialli e 4 cartellini rossi (2 per somma di ammonizioni, 2 diretti) nei confronti di calciatori romanisti.

Sarà il primo Inter-Roma per Calvarese. L'ultima vittoria per la Roma con il fischietto di Teramo risale al 2018 contro il Chievo Verona, fatto curioso visto che i giallorossi vengono dalla vittoria contro il Verona, l'Hellas, in campionato. 

Calvarese con l'Inter è sinonimo di Stadio Giuseppe Meazza, su 12 direzioni di gara, ben 9 sono al San Siro dove i nerazzurri non hanno mai pareggiato: 8 vittorie, tra le quali quella roboante per 7-0 contro il Sassuolo, 1 sconfitta (l'unica con Calvarese) per 0-1 contro il Bologna nel lontano 2013. In totale lo score è di 9 vittorie, 1 pareggio e 2 sconfitte.