L'arbitro - L'ultima volta con Irrati fu sconfitta. Una sola vittoria per l'Udinese con l'arbitro di Pistoia, alla sua prima con le due squadre

30.10.2019 13:20 di Luca d'Alessandro Twitter:    Vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Luca d'Alessandro
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
L'arbitro - L'ultima volta con Irrati fu sconfitta. Una sola vittoria per l'Udinese con l'arbitro di Pistoia, alla sua prima con le due squadre

Sarà Massimiliano Irrati a dirigere la sfida tra Udinese-Roma, in programma mercoledì alle 21:00, alla Dacia Arena. Il fischietto della sezione di Pistoia ha diretto la Roma in Serie A in altre 14 occasioni, per un bilancio di 6 vittorie giallorosse, 5 pareggi e 3 sconfitte. L'ultima direzione dell'arbitro con i giallorossi risale allo scorso 25 settembre, quando i giallorossi vennero sconfitti 0-2 in casa, dall'Atalanta. In Irrati rimane la macchia del match casalingo contro l'Inter del 26 agosto 2017, quando non fu concesso un calcio di rigore ai giallorossi per un intervento di Milan Skriniar su Diego Perotti, con Orsato VAR. 

A livello disciplinare Irrati ha fischiato tre rigori a favore della Roma e due contro. Ben 26 le ammonizioni con una sola espulsione, per doppia ammonizione all'ex capitano De Rossi in un match contro il Sassuolo nel lontano 2014.

Appena sette i precedenti di Irrati con l'Udinese. Negativo lo score: 1 vittoria, 3 pareggi e 3 sconfitte. L'unica vittoria è però, proprio in big match per i friulani: Udinese-Napoli 3-1, partita giocata il 3/4/2016. Irrati non arbitra una gara con i bianconeri da più di due anni. L'ultima fu Fiorentina-Udinese, gara vinta dai viola 2-1. 

Udinese-Roma rappresenta un inedito per il fischietto. Mai prima d'ora aveva arbitrato una sfida tra le due compagini.