L'arbitro - L'ultima con Irrati fu tripletta per Mkhitaryan. Mai un rigore al Cagliari. 100% di vittorie con Pairetto al VAR

23.04.2021 22:30 di Luca d'Alessandro Twitter:    Vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Luca d'Alessandro
L'arbitro - L'ultima con Irrati fu tripletta per Mkhitaryan. Mai un rigore al Cagliari. 100% di vittorie con Pairetto al VAR
Vocegiallorossa.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Sarà Massimiliano Irrati della sezione di Pistoia ad arbitrare Cagliari-Roma della 34ª giornata di Serie A, in programma domenica prossima alle ore 18:00

Sono ben 17 i precedenti in campionato, con la formazione giallorossa. Un bilancio leggermente positivo con 8 vittorie romaniste 6 pareggi e 3 sconfitte. 

Risale a novembre 2020 l'ultima direzione di Irrati con la Roma. Una vittoria netta dei giallorossi a Genova per 1-3, grazie a una tripletta di Mkhitaryan

Per quanto riguarda il borsino disciplinare sono 28 i cartellini gialli e 2 cartellini rossi, di cui uno per rosso diretto (Fazio) e uno per doppia ammonizione (Daniele De Rossi). Nell'ultima partita nessun cartellino estratto ai calciatori della Roma. 

Positivo anche lo score dei calci di rigori: 4 concessi, e 1 subiti

Sarà la prima direzione di un match tra Cagliari e Roma. 

Negativo lo score del Cagliari con con il fischietto della sezione di Pistoria: 11 direzioni in Serie A che hanno portato a 4 successi, 3 pareggi e 5 sconfitte. 

L'ultima partita con i rossoblu è la sconfitta dell'Olimpico per 1-0 dello scorso febbraio contro la Lazio. 

Fioccano i cartellini gialli per i grifoni ben 33 gialli, con 3 espulsioni tutte per doppia ammonizione. 

Negativo il borsino dei penalty per il Cagliari con Irrati: nessuno fischiato a favore, mentre 3 concessi a sfavore. 

VAR sarà Luca Pairetto per l'ottava volta con la Roma. Nelle precedenti 9 partite i giallorossi hanno sempre vinto. L'ultima gara risale a Crotone-Roma 1-3 dello scorso gennaio. 

33' - Netto il rigore per la Roma: Golemic sbilancia Mayoral entrando in scivolata. Giusto anche il giallo: lo spagnolo avrebbe controllato il pallone dal dischetto.
29' - Nessun fallo a inizio azione di Cristante su Simy: regolare il raddoppio di Borja Mayoral.
21' - Intervento in scivolata di Bruno Peres su Messias, il quale stava scappando via sulla fascia: giusta l'ammonizione ai danni del brasiliano.