L'arbitro - Disastrosi gli ultimi 4 precedenti all'Olimpico con Guida: solo sconfitte e 2 espulsioni. Al VAR Chiffi dopo gli errori di Bologna. GRAFICA!

02.01.2021 08:45 di Marco Rossi Mercanti Twitter:    Vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Marco Rossi Mercanti
L'arbitro - Disastrosi gli ultimi 4 precedenti all'Olimpico con Guida: solo sconfitte e 2 espulsioni. Al VAR Chiffi dopo gli errori di Bologna. GRAFICA!
Vocegiallorossa.it
© foto di Federico De Luca

È Marco Guida l'arbitro designato a dirigere la gara di Serie A, valida per la quindicesima giornata di andata, Roma-Sampdoria (domenica ore 15:00).

Per il fischietto della sezione di Torre Annunziata sono 21 i precedenti in campionato con la formazione giallorossa. Un bilancio complessivamente positivo con 9 vittorie romaniste, 6 pareggi e 6 sconfitte.

Disastrosi, però, sono gli ultimi 4 incontri consecutivi diretti da Guida allo stadio Olimpico con la Roma, dal momento che i giallorossi hanno perso tutte e 4 le partite, compresa l’ultima direzione in assoluto – Roma-Udinese 0-2 – risalente al 2 luglio 2020.

Per quanto riguarda il borsino disciplinare sono 47 i cartellini gialli in 21 partite con una media di 2,2 ammonizioni per gara. 2, invece, i cartellini rossi estratti proprio nelle ultime due apparizioni (Cristante contro il Bologna e Perotti contro l’Udinese).

Positivo lo score dei calci di rigore: 5 concessi (tutti realizzati), 1 subito (Roma-Juventus 1-2 del 12 gennaio 2020).

Per Marco Guida di Torre Annunziata sarà la prima sfida assoluta tra Roma e Sampdoria. Negativo lo score dei liguri col direttore di gara: 4 sconfitte, 3 pareggi e 2 vittoria in Serie A, quest’ultime “prestigiose” perché conquistate a Milano contro i rossoneri (0-1, 5 febbraio 2017) e Juventus (3-2 al “Ferraris” del 19 novembre 2017).

Sono 24 i gialli estratti (media di 2,6 a gara, più alta della Roma), mentre nessun calciatore della Sampdoria è stato mai espulso

Nota a margine per l'arbitro Chiffi al VAR, che nell’ultimo precedente assoluto contro il Bologna del 13 dicembre 2020 (1-5 per la Roma), non ha corretto la scelta di Calvarese di non assegnare il penalty ai felsinei per un fallo di Ibanez su Palacio. Decisione errata, dal momento che il difensore giallorosso ostacola l’argentino in maniera fallosa, salvandosi anche dal secondo cartellino giallo.

Inoltre, nei minuti finali, Chiffi richiama Calvarese al VAR per un’entrata con il piede a martello di Dominguez su Villar. Inizialmente, Calvarese espelle giustamente il calciatore del Bologna, per poi tornare inspiegabilmente sui suoi passi dopo la segnalazione del VAR Chiffi, che aveva ravvisato un "chiaro ed evidente errore".

Infine, ricordiamo che l'arbitro Guida era il VAR della "famigerata" Roma-Sassuolo 0-0 del 6 dicembre scorso, costellate da tante polemiche per la mancata espulsione di Obiang per fallo su Pellegrini e, infine, al rigore non concesso ai giallorossi per mani di Ayhan su cross di Spinazzola.

Marco Guida diriger
Marco Guida diriger © foto di Vocegiallorossa.it