Zanzi: "Rivale difficile il Feyenoord, hanno grande tradizione"

15.12.2014 13:40 di Alfonso Cerani   vedi letture
Fonte: Sport Mediaset, tuttomercatoweb.com
Zanzi: "Rivale difficile il Feyenoord, hanno grande tradizione"
Vocegiallorossa.it
© foto di Federico De Luca

Italo Zanzi ha commentato l'esito del sorteggio di EL: “Rivale difficile, hanno grande storia, hanno vinto il trofeo nel 2002, il paese ha la qualità, siamo preparati per un incontro difficile con un avversario formidabile, siamo pronti. Campionato? Un giorno importante conoscere i rivali, abbiamo tante partite prima di tornare in Europa, è importante sabato. Vittoria in EL? Si, abbiamo l'ambizione di vincere tutto, rivale difficile, abbiamo la fiducia per vincere. La prossima partita contro la Juve? Abbiamo una rosa profonda, vogliamo vincere la partita, non è facile viaggiare e poi giocare”, queste le parole raccolte dagli inviati da Nyon di Sport Mediaset.

In seguito, il CEO ha parlato anche a tuttomercatoweb.com:

"A questo punto ogni rivale è difficile. Massimo rispetto per il Feyenoord che ha vinto nel 2002 questa competizione e oggi nel loro campionato stanno facendo bene. Saranno un avversario formidabile, grazie a giocatori di grande qualità. Abbiamo fiducia nella nostra squadra. Archiviata la delusione della Champions? Guardiamo avanti, niente delusione. Pensiamo al futuro. Il duello con la Juventus? Pensiamo sempre alla vittoria, l'importante è arrivare alla fine della stagione nella miglior posizione possibile. Magari il primo. La Serie A sarà competitiva fino alla fine. Le parole di Preziosi? Non perdiamo tempo con questo. Quanto peserà l'Europa League nella corsa scudetto? Sarà un impegno ulteriore, ma abbiamo fiducia nelle qualità della squadra e nelle capacità del nostro tecnico. Il mercato di gennaio? Abbiamo fiducia nel gruppo, anche se abbiamo avuto molti infortuni. Aspettiamo di recuperare quelli che non sono a disposizione. La fiducia, come detto, è alta".