TRIGORIA - Fonseca: "Giocano tutte oggi tranne noi, non capisco. Mancini e Smalling sono pronti, in porta ci sarà Pau Lopez. Difficili tre partite in una settimana per Karsdorp". VIDEO!

17.12.2020 08:02 di Danilo Budite Twitter:    Vedi letture
TRIGORIA - Fonseca: "Giocano tutte oggi tranne noi, non capisco. Mancini e Smalling sono pronti, in porta ci sarà Pau Lopez. Difficili tre partite in una settimana per Karsdorp". VIDEO!
© foto di Luca d'Alessandro

Il mister Paulo Fonseca sta parlando nella conferenza stampa in vista del match di domani contro il Torino, ore 20:45 all'Olimpico.

Il precedente all'Olimpico è un segnale di pericolosità del Torino?
"La partita di undici mesi fa non conta ora. Il Torino per me resta una squadra forte, la classifica non mostra la loro qualità, sono sicuro che la partita sarà difficile contro una squadra organizzata che vuole sempre giocare. Quello che conta per me è sentire che il Torino è un avversario forte e noi dobbiamo giocare al meglio per vincere".

La situazione in difesa?
"Kumbulla sta bene, non ha lesioni. Mancini e Smalling sono pronti per giocare, vediamo domani chi giochera".

Dzeko è tra i primi cinque attaccanti al mondo?
"Dzeko e Borja Mayoral sono i due migliori attaccanti al mondo, il terzo Mkhitaryan".

Cosa chiede alla squadra per mantenere questo livello?
"Ambizione in ogni partita. Non guardiamo i numeri, pensiamo solo al prossimo match, difficile col Torino. Dobbiamo mantenere sempre la nostra ambizione".

Ha cambiato qualcosa nella preparazione?
"Cambiare la preparazione quando non abbiamo tempo è difficile. Ora stiamo meglio, i risultati ci stanno portando motivazione, ma cambiare la preparazione è difficile".

Vede disparità di trattamento rispetto ad altre squadre vista la sua squalifica e quella di Cristante?
"Per me questo è un discorso chiuso".

Più difficile domani rispetto a Bologna?
"Sono tutti match difficili in italia, contro tutti gli avversari. Pensavo che fosse difficile vincere a Bologna così come lo è col Torino".

Rinforzi a gennaio?
"Ora pensiamo solo al Torino"

Karsdorp?
"Dobbiamo monitorare la sua situazione. Sta tornando a giocare con regolarità, sta giocando con molta intensità, ma quando ci sono tre partite in una settimana dobbiamo fare attenzione, ora è difficile per lui giocare tre partite".

Turnover?
"Non voglio cambiare molto, dobbiamo stare attenti a Karsdorp, manca Cristante. Cambieremo 2-3 giocatori. Comunque non capisco perché solo noi giochiamo giovedì, a meno di 72 ore dalla prossima sfida, mentre tutti giocano oggi".

Che rischi vede per domani?
"Non basta vedere la classifica, io ho visto quasi tutte le partite del Torino, è andato vicino a vincere anche contro le grandi. È una squadra con grande qualità, corta e compatta, sarà difficile".

Chi gioca in porta?
"Mirante sta meglio, ma domani gioca Pau Lopez".