Totti: "Con l'Inter la Roma ha giocato a viso aperto. La Juve vuole la Champions, Conte valore aggiunto dei nerazzurri"

08.12.2019 20:57 di Alessandro Pau   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Totti: "Con l'Inter la Roma ha giocato a viso aperto. La Juve vuole la Champions, Conte valore aggiunto dei nerazzurri"

Francesco Totti ha rilasciato delle brevi dichiarazioni ai microfoni di Sky Sport. Ecco le sue parole:

Cosa ne pensi di Inter-Roma?
“È stata una bellissima partita, combattuta. La Roma ha giocato a viso aperto, senza paura, ed ha ottenuto un buon punto contro la capolista”.

Immaginavi un Napoli così lontano dalla vetta?
“Non ci ho mai pensato, ad inizio stagione pensavo che il Napoli potesse terminare tra le prime tre, insieme a Juve e Inter, squadre che avrebbero fatto un campionato a parte. Con l’organico che ha, credo che si possa risollevare. Ha un grande staff e un buon allenatore: si può rialzare”.

Come vedi la corsa al titolo tra Juventus ed Inter?
“La Juve credo che punti alla Champions: dopo 8 anni di vittorie in Italia, è normale che l’obiettivo principale sia quello. L’Inter dà filo da torcere in campionato, è una squadra rognosa, con un allenatore top che vuole sempre vincere. Sta dimostrando di essere un valore aggiunto per i nerazzurri, ma credo che la Juve riuscirà a spingere l’acceleratore e vincere. L’Inter può fare bene, sono le due squadre che possono arrivare fino in fondo. Conte, come ho sempre detto, trasmette tanto alla società e alla squadra. Ha confermato ciò che dico anche io”.

La Roma dove può arrivare?
“Può lottare per la Champions e arrivare tra le prime quattro. Ha un organico forte e i tifosi vogliono vincere. Meritano di stare tra le prime quattro”.