Spinazzola: "Nel primo tempo potevamo stare 3-0 tranquillamente, Sento di poter migliorare ancora". VIDEO!

15.08.2022 11:45 di Gabriele Chiocchio Twitter:    vedi letture
Spinazzola: "Nel primo tempo potevamo stare 3-0 tranquillamente, Sento di poter migliorare ancora". VIDEO!
Vocegiallorossa.it
© foto di www.imagephotoagency.it

Leonardo Spinazzola ha parlato al termine di Salernitana-Roma.

Spinazzola a DAZN

Squadra che ha tante armi. È una squadra che deve imparare a gestire il pallone per gestire meglio la fatica?
“Concordo su tutto. Dobbiamo tenere più la palla, ma il primo tempo in fase di pressione andavamo a vuoto e si creavano spazi in mezzo. Correvamo male e a vuoto. Poi con la palla c’era più stanchezza ed era la prima. È anche vero che nel primo tempo potevamo stare 3-0 e gestire nel secondo”.

Come ti senti?
“Bene, posso migliorare tanto, ma sono felice”. 

Ti ho visto bene nel secondo tempo.
“Avevo anche molti più spazi per attaccare. Nel primo tempo non c’erano tutti quegli spazi, loro erano molto chiusi. Nel secondo tempo mi sono sentito bene e le gambe sono andate fino alla fine”. 

Il cambio di posizione Zaniolo-Dybala era per lasciarti più spazio?
“Non lo so, forse per uscire meglio. Si possono scambiare tranquillamente i due”.

Che aria senti intorno a te? Un’aria diversa?
“Quando vinci un trofeo e arrivano questi giocatori con esperienza e qualità di alzano il livello. Sta a noi fare meglio dell’anno scorso in campionato”. 

Quando parlate delle vostre ambizioni fin dove vi spingete? Vi siete prefissati un traguardo?
“Per il traguardo è ancora prestissimo. Sappiamo che siamo migliorati molto e questo migliorare la squadra è normale che ti senti più forte e che te la giochi tranquillamente contro tutte le altre squadre”.

Spinazzola al canale YouTube della Roma

"Nel primo tempo potevamo stare tranquillamente 3-0. Sarà la prima partita e miglioreremo sicuramente, quei gol i nostri attaccanti di soli li concludono meglio. Siamo stati molto attenti, abbiamo concesso un tiro da fuori. Abbiamo fatto una buona partita, possiamo e dobbiamo migliorare per forza. Io sono molto felice che nel secondo tempo continuavo a spingere. Mi sento di migliorare ancora tanto fisicamente".