Sergio Oliveira: "Mi sono dedicato alla causa della Roma, ma ho un sentimento speciale e un contratto col Porto"

29.05.2022 13:45 di Gabriele Chiocchio Twitter:    vedi letture
Sergio Oliveira: "Mi sono dedicato alla causa della Roma, ma ho un sentimento speciale e un contratto col Porto"
Vocegiallorossa.it
© foto di www.imagephotoagency.it

Sergio Oliveira ha parlato a margine dell'evento Best Models, agenzia della moglie Cristiana Gonçalves Pereira.

“L’importante per la mia carriera è continuare a vincere. Ho un contratto con il Porto e ora vado a riposare e a ricaricare le batterie. Concludo la stagione con tre titoli, il che ha sempre un forte impatto. Sono molto felice per la doppietta del Porto, per lo staff, i compagni di squadra e gli amici, ma dal momento in cui sono andato alla Roma mi sono dedicato alla causa, anche se ho un sentimento speciale per il Porto e tifo a distanza. Ho giocato 46 partite. Nella prima fase non ho giocato con la regolarità che mi piaceva, ma a un certo punto Vitinha è entrato molto bene e ho seguito la mia strada. Sono molto contento della stagione che ha fatto. Inoltre, anche se il Porto è il mio club, volevo provare qualcosa all’estero, mettermi alla prova e sfidare me stesso. Fortunatamente è andata bene“.

Il centrocampista ha giocato con la Roma nella seconda parte di questa stgione in prestito dal Porto.