Rizzitelli: "Totti non fa parte della storia della Roma, Totti è la Roma"

28.03.2020 15:52 di Gabriele Chiocchio Twitter:    Vedi letture
© foto di Alberto Fornasari
Rizzitelli: "Totti non fa parte della storia della Roma, Totti è la Roma"

Ruggiero Rizzitelli ha raccontato a gianlucadimarzio.com l'esordio di Francesco Totti, di 27 anni fa: "Io però Francesco non me lo ricordo in quella partita, ma in tutte le partitelle del giovedì che faceva con noi. Non era l’unico a salire ogni tanto dal settore giovanile, ma di sicuro aveva qualcosa in più degli altri. Ma se uno correva troppo gli entravano durissimo. Francesco invece dopo aver preso le botte faceva tunnel, dribbling e giocate. Ma guarda questo, non ha paura di niente, ci dicevamo. Oltre a essere forte aveva tanta personalità, che è stata la sua forza. Sapevamo di vedere qualcuno di speciale, cresceva sempre di più. E per farlo in un ambiente difficile come Roma servono carattere e cattiveria. Francesco poi non si è mai montato la testa. E a quell’età bastava un attimo…. Francesco è ancora oggi il gagliardetto della Roma. Non puoi dire Roma senza dire Totti, sono concetti che vanno in simbiosi. Ha dedicato la sua vita alla Roma, ha mollato tutto per la Roma, ha rinunciato a ogni cosa pur di rimanere lì. Totti non fa parte della storia della Roma, Totti è la Roma".