Penzo: "La Roma ha realizzato il mio sogno. I giallorossi dovranno stare attenti alle ripartenze"

04.02.2018 12:20 di Gabriele Chiocchio Twitter:    vedi letture
Fonte: Roma TV
Penzo: "La Roma ha realizzato il mio sogno. I giallorossi dovranno stare attenti alle ripartenze"
Vocegiallorossa.it

Il doppio ex Domenico Penzo è stato intervistato da Roma TV: “Ricordi bellissimi, l’esordio a Roma nel 1974, qualche secolo fa, l’opportunità di avvicinarmi al calcio vero, che in quel momento era un sogno, era realizzare il sogno della mia infanzia. Un’esperienza bellissima poter giocare e migliorarmi con dei campioni di cui mesi prima raccoglievo le figurine. Sarò sempre grato a Roma e alla Roma. Sarà una partita molto delicata per entrambe, il Verona viene da un risultato clamoroso per quello che era stata la partita precedente, la Roma non trova il gol. Deve sbloccarsi, le qualità sono elevatissime, basti pensare al potenziale offensivo, Džeko, Perotti, El Shaarawy. Non si capisce come non riescano a trovare serenità, e quando non sei sereno tutto ti sembra più complicato. Il Verona ha problemi di natura tecnica, con la compattezza del gruppo, avere un unico obiettivo condiviso e portare a casa punti in gare difficili come questa. A Pecchia direi di non arroccarsi in difesa e di munirsi di qualche fucile (ride). La qualità della Roma prima o poi emerge con qualche giocata del singolo, rischi di affondare senza aver provato a mettere in difficoltà l’avversario. A Di Francesco consiglio di non prestare il fianco al Verona, che ha ottenuto risultati attraverso le ripartenze. Il cuore spera che non ci siano vincitori e vinci, la logica fa prevalere la Roma”.