No Fair No Play, Totti: "Stadi siano veicolo per insegnare i veri valori dello sport"

04.11.2015 13:15 di Claudio Lollobrigida Twitter:    vedi letture
No Fair No Play, Totti: "Stadi siano veicolo per insegnare i veri valori dello sport"
Vocegiallorossa.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

In qualità di Ambasciatore di UNICEF Italia, Francesco Totti è testimonial del progetto No Fair No Play dedicato alle scuole calcio: "Ho un sogno che vorrei condividere con voi. Mi piacerebbe che gli stadi divenissero un veicolo importante per insegnare a tutti, ma principalmente ai più piccoli, i valori – quelli veri – dello sport: la sana competizione, lo stare insieme, la solidarietà. Questa iniziativa contiene tutti e tre questi elementi, chissà che non contribuisca a realizzare questo mio sogno. Sono felice di immaginare le gradinate dello Stadio Massimino di Catania piene di bambini, e spero tanto che, in un futuro prossimo, torni ad essere possibile anche nelle partite di campionato, senza vedere più immagini di violenza dentro e fuori dai campi da gioco. Vi auguro di cuore il migliore risultato possibile per l’iniziativa e auguro all’UNICEF di continuare con dedizione il suo lavoro per garantire a tutti i bambini del mondo il diritto ad una vita degna di essere vissuta".