Nela: "Vedo miglioramenti, ma bisogna essere più concentrati"

31.10.2011 14:05 di Gabriele Chiocchio   vedi letture
Fonte: Rete Sport
Nela: "Vedo miglioramenti, ma bisogna essere più concentrati"
Vocegiallorossa.it
© foto di Andrea Pasquinucci

Sebino Nela, Campione d’Italia con la Roma nel 1983, ha parlato ai microfoni di Rete Sport della partita giocata dai giallorossi contro il Milan: "Ho visto dei miglioramenti, la squadra ha giocato a tratti bene. Va bene il gioco, ma bisogna restare concentrati, perché una distrazione e perdi una gara. Bisogna evitare tutte queste cose negative, ma la partita non mi è dispiaciuta. La Roma ha limitato il Milan, ma se sei disattento su calcio d'angolo, se perdi un uomo sei rovinato. Io capisco il pessimismo e l'arrabbiatura dei tifosi. Nelle ultime due partite non hai fatto punti e ha subito cinque gol. Si ha l'impressione che non si stava aspettando altro che criticare. Dal mio punto di vista ho trovato dei miglioramenti nella continuità di gioco. Certo mi sta bene il possesso di palla, ma deve avvenire la giocata quindi o la palla in verticale e mettere l'attaccante davanti alla porta, o l'uno contro uno. Mi sono piaciute delle trame a metà campo, dei triangoli nel possesso e per sessanta minuti hai fatto la partita. Devi certo migliorare nella conclusione e nella concentrazione. Con tre punti in più eri lì in classifica a giocarti il tuo campionato, non ci sono. Mi conforta che la squadra non prende più contropiede, ma la fase difensiva a palla inattiva deve ancora migliorare. Bisogna stare tutti più attenti".