Montella: "Non contano solo i risultati"

19.04.2011 20:14 di Gabriele Chiocchio   vedi letture
Fonte: Rai Sport
Montella: "Non contano solo i risultati"
Vocegiallorossa.it
© foto di Alberto Fornasari

Montella a Rai Sport

"Sfida tra grandi deluse? Sono (Roma e Inter, ndr) due squadre ferite, ma non verranno meno ad onorare questo trofeo a cui noi siamo legati tantissimo e anche l'Inter. Abbiamo l'assenza di Totti come l'Inter quella di Eto'o, io ho un giocatore importantissimo come Borriello a sostituirlo. Premio di consolazione? Non credo, vincere è sempre difficile. E' una coppa, è difficile e bello vincere. Panchine in bilico? Non lo so, tutti gli allenatori sono sempre in bilico specialmente su una panchina importante. La finale può aiutare la permanenza? Non lo so, dipende da come si viene giudicati. Se si contano solo i risultati, la finale può dir qualcosa, ma non credo che si valuti solo i risultati, è un discorso più generale. Se ho parlato con gli americani? No, non sono bravo a parlare le lingue, sarebbe stato difficoltoso (ride, ndr)."