Mancini: "Abbiamo fatto un primo tempo stupendo, dobbiamo rimproverarci i minuti iniziali della ripresa"

11.02.2024 07:45 di Marco Campanella Twitter:    vedi letture
Mancini: "Abbiamo fatto un primo tempo stupendo, dobbiamo rimproverarci i minuti iniziali della ripresa"
Vocegiallorossa.it
© foto di www.imagephotoagency.it

Al termine di Roma-Inter, ha parlato Gianluca Mancini

Gianluca Mancini a DAZN

Cosa vi siete detti dopo questa partita?
“Brucia, quando perdi non è una cosa positiva. Perdi contro l’Inter e ogni partita ci sta che sei arrabbiato, con la consapevolezza di aver fatto giusta la partita. Abbiamo fatto un primo tempo stupendo, dobbiamo rimproverarci i minuti iniziali della ripresa”.

Il cambio dello stile del gioco?
“Il mister è preparato, ha portato le sue idee e noi siamo stati bravi a capirle. Prima che arrivasse lui i risultati non stavano andando bene, dovevamo dare qualcosa di più e oggi abbiamo messo in pratica quello che ci ha chiesto. Il 4-2 alla fine è un risultato anche pesante, l’Inter ha fatto una bella partita magari un pareggio poteva essere giusto. La prestazione è stata positiva”.

Quale è stata la cosa più facile e difficile di questo cambiamento?
“Sta nei giocatori a capire in fretta quello che chiede il mister. Con la difesa a 3 siamo più aggressivi, a 4 devi ragionare di reparto, marcare sì, ma guardare la tua zona. Devi coprire la difesa in maniera diversa. Sia io che i miei compagni siamo abituati anche a giocare a 4”.

Cosa è più difficile, marcare Thuram o Lukaku in allenamento?
“Sono due giocatori fortissimi. Lukaku per me è uno dei centravanti più forti al mondo, ha forza fisica, agilità, dentro l’area è micidiale. Thuram è un grandissimo giocatore”.

Una prestazione del genere, è la prova che questo è un gruppo fatto da uomini?
“Sì, siamo gente che pensa alla Roma e cercare di vincere tutte le partite. Come questa sera, è andata male ma cercheremo di fare meglio”.