Florenzi: "Questa è la stagione peggiore degli ultimi 6 anni. La società e i tifosi hanno diritto di avere un loro stadio"

11.05.2019 11:03 di Gabriele Chiocchio Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Florenzi: "Questa è la stagione peggiore degli ultimi 6 anni. La società e i tifosi hanno diritto di avere un loro stadio"

Alessandro Florenzi ha parlato a Sky Sport: "Forse il momento più emozionante sono state le partite contro Barcellona e Liverpool l'anno scorso, è stata un'emozione, speriamo di tornare a giocarle presto. L'anno scorso abbiamo fatto una grande stagione, con l'exploit in Champions League, cercheremo di fare meglio il prossimo anno. Roma-Juventus è una partita speciale, sappiamo quanto vale per questa città, ma vale tre punti, dobbiamo inseguirli in tutto e per tutto. Ci sono molti aspetti che portano la Juventus più avanti di noi, dobbiamo mettere un punto e ripartire. Questa è stata la peggiore delle ultime 6 stagioni, abbiamo perso punti con delle vittorie che avevamo in tasca. Cos'ha di speciale Cristiano Ronaldo? Vedo nei suoi atteggiamenti la voglia di dimostrare sempre di essere il migliore o di provare a esserlo, la voglia che ha sempre di migliorarsi. Vale anche per Messi? Potrei paragonarli a LeBron James e Steph Curry, o Federer e Nadal. Sono due cose differenti. Uno è dato dal lavoro e dalla costanza, l'altro è un dono del signore. Fanno cose istintivamente. Totti? Nell'arco della carriera gli sono state fatte domande sullo stadio, se continuo così faccio la sua fine. Penso che questa società e questi tifosi abbiano diritto di avere un proprio stadio".