Cristante: "Abbiamo giocato con la testa giusta, crediamo nel quarto posto"

14.12.2021 08:06 di Danilo Budite Twitter:    vedi letture
Cristante: "Abbiamo giocato con la testa giusta, crediamo nel quarto posto"
Vocegiallorossa.it
© foto di Insidefoto/Image Sport

Bryan Cristante ha parlato al termine di Roma-Spezia.

Cristante a Sky Sport

Si può fare meglio sulla qualità del gioco?
“Dobbiamo vedere le cose positive, non sempre quelle negative. Abbiamo giocato con la testa giusta, abbiamo dominato”.

In vista dell’Atalanta bisogna cambiare ritmo?
“Si può sempre fare meglio. Sabato sarà difficile, loro stanno bene e dovremo dare tutto per vincere”.

Il quarto posto?
“C’è la possibilità, ce la giochiamo in 7-8 squadre, tutte le partite sono difficili quest’anno e fino alla fine stagione dobbiamo a provare i due obiettivi della Conference e del quarto posto”.

Cristante a DAZN

Era fondamentale vincere in qualsiasi modo.
“C’è sempre qualcosa da fare meglio, ma era importante vincere ed entrare con la testa giusta. È stato importante interrompere la striscia di due sconfitte consecutive”.

Si poteva gestire meglio?
“Sì, dovevamo alzare il ritmo, però nella ripresa abbiamo ripreso con la testa giusta”.

Ti senti un leader di questa squadra?
“Siamo 4-5 con qualche partita in più, se possiamo diamo una mano ai ragazzi più giovani, ognuno deve dare il suo per vincere”.

Atalanta-Roma?
“Sarà difficilissima, è sempre difficile giocare contro di loro, ma se giochiamo al 100% ce la giochiamo”.

Cristante ai canali ufficiali della Roma

La partita?
“Tornare a vincere dopo due partite è stato importante”.

Le palle inattive sono state importanti.
“Sì, se facciamo fatica a fare gol sono un’arma utile”.

Un ragazzo si è sentito male in Sud.
“Sì, speriamo che non sia nulla di grave e si riprenda il prima possibile”.