Castan: "La malattia mi ha tolto tutti i miei sogni"

23.01.2023 16:35 di Gabriele Chiocchio Twitter:    vedi letture
Castan: "La malattia mi ha tolto tutti i miei sogni"
Vocegiallorossa.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Intervistato da Mola TV, l'ex difensore della Roma Leandro Castan ha parlato della sua malattia, che ha di fatto fermato la sua carriera nel momento migliore: "Penso che la mia carriera si divida in due momenti, quello di Leandro Castan campione e quello di Leandro Castan uomo. Solo io so cosa ho passato per tornare a giocare. La malattia mi ha tolto tutti i miei sogni, quello di giocare il Mondiale, quello di fare la storia con la Roma e magari vincere lo scudetto o giocare in Champions. Non ho mai avuto la possibilità di giocarla perché nel giorno dell’esordio in Coppa ero in ospedale. La malattia mi ha tolto tante cose, ma mi ha anche dato tante cose buone"